Cucina indiana meridionale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pesarattu

La Cucina indiana meridionale è la cucina degli stati meridionali dell'I ndia: Andhra Pradesh, Karnataka, Kerala e Tamil Nadu.

In comune la cucina di questi quattro stati ha l'uso del riso e degli ingredienti di base, l'uso delle lenticchie e delle spezie, l'uso di peperoncino rosso essiccato e peperoncini verdi freschi, noce di cocco e frutta e verdure locali come il tamarindo, piantaggine, zucca serpente, aglio, zenzero,etc.

In Kerala, Tamil Nadu, nel Karnataka meridionale e costiero e nella maggior parte dell'Andhra Pradesh usano più riso. Nel Karnataka settentrionale consumano più ragi e jowar, ,mentre nella regione di Telangana usano di più Jowar e Bajra.

Cucina Andhra[modifica | modifica sorgente]

Le cucine di Andhra sono le più piccanti di tutta l'India. Si fa largo uso di peperoncino e tamarindo. La maggior parte dei piatti sono basati su verdure e lenticchie. All'interno dello stato vi sono variazioni regionali

Cucina del Karnataka[modifica | modifica sorgente]

Pranzo del Karnataka

La Cucina del Karnataka è molto varia. Sicuramente la meno piccante dei 4 stati, c'è un largo uso di sagù e zucchero di palma. I piatti a base di verdure sono i più popolari. La cucina Udupi è parte integrante della cucina Karnataka.

La cucina dello stato si può ulteriormente suddividere in cucina Karnataka settentrionale, della costa, meridionale e cucina Coorgi.

Cucina del Kerala[modifica | modifica sorgente]

La Cucina del Kerala usa anch'essa molto le verdure ma a causa di una forte presenza di cristiani e musulmani anche i piatti a base di carne sono molto comuni.

Piatti a base di verdure: olan, paalpradaman, nendarangai chips, aviyal, pulissery, erucherri, sambar, rasam, kalan, upperis, pachady, kichadi.

Cucina Tamil[modifica | modifica sorgente]

I Tamil hanno sia piatti piccanti che non. A parte i bramini e un paio di caste non bramine i Tamil mangiano cibo non vegetariano. Molti di questi piatti sono mangiati con riso al vapore, che è il prodotto di base della regione.

La cucina Tamil raggruppa i piatti sotto cinque categorie leggermente sovrapponibili. Per primo vi sono i piatti che vanno necessariamente mischiati col riso come Kuzhambu, Sambhar, Paruppu, Rasam, Thayir, Kadaiyals . La seconda categoria è rappresentata dai contorni che accompagnano questa mistura come Kootu, Kari, Poriyal, Pickles, Papads La terza categoria sono gli spuntini: vadai, bonda, bajji, soups, various chutneys, thayir pachadi. La quarta categoria sono i dessert: come i Payasam, Kheer, Kesari

La quinta categoria comprende infine i pasti leggeri per la colazione e la cena: dosai, poori, tipi di pongal, tipi di uppma, idiyappam, aappam, adai, parotta, paniyaram etc

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]