Cucina dello Shandong

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Costine brasate con glutine (Cinese semplificato: 面筋红烧排骨; cinese tradizionale: 麵筋紅燒排骨; pinyin: miànjīn hóngshāo páigǔ)

Cucina di Shandong (Cinese semplificato: 山东菜; Cinese tradizionale: 山東菜; pinyin: Shāndōng cài) conosciuta anche come Cucina Lu (Cinese semplificato: 鲁菜; Cinese tradizionale: 魯菜; pinyin: lǔ cài), è una delle 8 cucine tradizionali (八大菜系) Proviene dagli stili di cucina dello Shandong, provincia della costa orientale della Cina.

Ha due stili: Jiaodong e Jinan.

Ingredienti[modifica | modifica sorgente]

Sebbene il trasporto moderno abbia notevolmente aumentato la disponibilità di ingredienti in tutta la Cina, la cucina dello Shandong rimane radicata nelle sue antiche tradizioni. Degna di nota è l'impressionante serie di frutti di mare, tra cui capesante, gamberi, vongole, cetrioli di mare e calamari.

Oltre l'uso di frutti di mare, la cucina Shandong è in qualche modo unica per il suo largo uso di granturco. A differenza del granturco dolce del Nord America, Il grano dello Shandong è gommoso e farinaceo, spesso con un aroma erbaceo. È servito al vapore o bollendo la pannocchia, o soffriggendone i chicchi.

Nella cucina di Shandong si usano anche molto i cereali ed in particolare miglio, grano, avena e orzo spesso mangiato come congee, una pappa di riso che si mangia a colazione o macinati e cotti in una delle tante varietà di pane al vapore e fritti mangiato in Shandong. Più che da ogni altra parte viene mangiato pane al vapore piuttosto che riso durante un pasto.

Nonostante la sua ricca produzione agricola, Shandong non ha tradizionalmente utilizzato la grande varietà di verdure visto in molti stili del sud della cucina cinese. Patate, pomodori, cavoli, funghi, cipolle, aglio e melanzane sono comunque quelle più usate.

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]