Crystal Island

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Crystal Island è un edificio che dovrebbe essere costruito a Mosca. Il progetto prevede di realizzare una superficie coperta di 2,5 milioni di metri quadrati con un'altezza da 450 metri rendendolo l'edificio più grande del pianeta. Il progetto è stato realizzato dallo studio dell'architetto Norman Foster[1]. La struttura dovrebbe sorgere sulla cosiddetta Penisola di Nagatino, circondata da un meandro del fiume Moscova, ad una distanza di circa 7.5 km dal Cremlino. Il progetto prevede la realizzazione di edifici residenziali, commerciali e culturali, luoghi ricreati e parchi. La realizzazione del progetto è prevista entro il 2014 con un costo stimato superiore a 2,6 miliardi di euro.[2][3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Хрустальный дворец + Ханский шатер. Символ новой Москвы от лорда Фостера был показан 14 декабря на заседании Общественного совета при мэре Москвы Agency of Architectural news 16 dicembre 2007 (RU)
  2. ^ Foster + Partners creates the world’s largest inhabited building in Foster + Partners, 21 dicembre 2007. URL consultato il 4 gennaio 2008.
  3. ^ A Mosca l'edificio più grande del mondo, Corriere.it, 13 gennaio 2008. URL consultato il 13 gennaio 2008.