Crossoptilon mantchuricum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Fagiano orecchiuto bruno
Crossoptilon mantchuricum
Crossoptilon mantchuricum
Stato di conservazione
Status iucn3.1 VU it.svg
Vulnerabile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Galliformes
Famiglia Phasianidae

sottofamiglia=Phasianinae

Genere Crossoptilon
Specie C. mantchuricum
Nomenclatura binomiale
Crossoptilon mantchuricum
(Swinhoe, 1863)
Crossoptilon mantchuricum

Il fagiano orecchiuto bruno (Crossoptilon mantchuricum) è un grosso fagiano delle foreste di montagna della Cina settentrionale, lungo fino a 100 cm. Ha delle piume bianche rigide dietro gli occhi, simili a un paio di baffi. La sommità del capo è nera con una zona di pelle nuda sulla faccia di colore rosso e la coda è formata da ventidue penne bianche allungate, ricurve, sfilacciate e dalla punta scura. Entrambe i sessi hanno piumaggio simile.

Membro più raro del genere Crossoptilon, la sua dieta è composta di radici, bulbi e materiale vegetale. La femmina depone da cinque a otto grosse uova. Le uova sono di colore verde pietra pallido e si schiudono dopo 28 giorni.

A causa dell'isolamento tra le varie popolazioni, della deforestazione e della caccia, sebbene in Cina sia legalmente protetto, il fagiano orecchiuto bruno viene classificato come vulnerabile dalla lista rossa delle specie minacciate della IUCN. La CITES lo classifica nell'Appendice I.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli