Cromosoma 19

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Cromosoma 19 (umano))
Cromosoma 19
Informazioni generali
Lunghezza 63.811.651 bps
SNPs 237.101
Geni che codificano per proteine
Noti 1432
Presunti 45
Pseudogeni 45
Geni che codificano per RNA
rRNA 6
miRNA 71
snRNA 14
snoRNA 12
Altri RNA 18
Rappresentazione grafica
Chromosome 19.svg
Dati aggiornati su Ensembl

Con il nome di cromosoma 19 si indica, per convenzione, il diciannovesimo cromosoma autosomico umano in ordine di grandezza (calcolando anche il cromosoma X, risulta essere il ventesimo). Gli individui presentano solitamente due copie del cromosoma 19, come di ogni autosoma. Il cromosoma 19 possiede quasi 64 milioni di nucleotidi. I due cromosomi 19 rappresentano quasi il 2,5% del DNA totale nelle cellule umane.

Il cromosoma 19 contiene di certo oltre 1600 geni[1], ma si ritiene possa contenerne fino a 1700[2].

Il numero di polimorfismi a singolo nucleotide (SNP) individuati è di oltre 200.000.

Geni[modifica | modifica sorgente]

I seguenti sono alcuni dei geni identificati sul cromosoma 19:

Malattie[modifica | modifica sorgente]

Alcune patologie legate a problemi a carico del cromosoma 19[3]:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Non è possibile indicare un numero preciso di geni, dal momento che esistono diversi approcci per il calcolo di tale numero
  2. ^ (EN) Grimwood J et al, The DNA sequence and biology of human chromosome 19 in Nature, vol. 428, nº 6982, 2004, pp. 529-35, PMID 15057824.
  3. ^ (EN) Gilbert F, Disease genes and chromosomes: disease maps of the human genome. Chromosome 19 in Genet Test, vol. 1, nº 2, 1997, pp. 145-9, PMID 10464639.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Biologia Portale Biologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biologia