Croce d'anzianità di servizio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Croce d'anzianità di servizio
Bandiera del ducato di Modena e Reggio.gif
Ducato di Modena e Reggio
Tipologia Medaglia
Status cessato
Istituzione Modena, 1852
Primo capo Francesco V d'Asburgo-Este
Cessazione Modena, 1859
Ultimo capo Francesco V d'Asburgo-Este
Motivo della cessazione annessione del ducato al Regno d'Italia
Gradi Croce per 50 anni di servizio
Croce per 25 anni di servizio
Precedenza
Ordine più alto Ordine dell'Aquila Estense
Ordine più basso -
Ord.Estense.png
Nastro dell'ordine

La Croce di anzianità di servizio, fu una croce di benemerenza del Ducato di Modena, stato preunitario d'Italia.

Venne istituita nel 1852 dal duca Francesco V d'Asburgo-Este a Reggio Emilia ed era destinata a premiare gli ufficiali che si erano distinti per fedeltà verso il ducato, prestando perlomeno venticinque anni di servizio nell'esercito.Descrizione storica degli ordini cavallereschi, Volume 2 Di Luigi Cibrario (conte)

Insegne[modifica | modifica sorgente]

Divisa.Croceanzianitàdiservizio.png
Ord.Estense.png
Croce per 20 anni di servizio
Ord.Estense.png
Croce per 50 anni di servizio

La medaglia era costituita da una croce d’argento, bordata d'oro, con al centro un medaglione smaltato di turchese recante l’aquila bianca della casa d’Este, cimata dalla corona reale. Sul retro il medaglione recava la cifra XXV in argento sul campo e indicava, come detto, gli anni di servizio militare. Altra versione, su campo bianco, riportava la cifra L per i 50 anni di servizio. Il nastro era bianco con una striscia azzurra per parte.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]