Croce al merito di guerra (Sassonia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Croce al Merito di Guerra di Sassonia
Oorlogskruis Saksen 1915.jpg
Una fotografia della Croce al Merito di Guerra di Sassonia del 1915.
Flagge Königreich Sachsen (1815-1918).svg Regno di Sassonia
Tipologia personale
Status cessato
Capo Federico Augusto III di Sassonia
Istituzione Dresda, 30 ottobre 1915
Nastro Croce al Merito di Guerra di Sassonia.jpg
Il nastro corrispondente alla Croce al Merito di Guerra di Sassonia.

La Croce al Merito di Guerra di Sassonia fu una medaglia creata nell'ambito del Regno di Sassonia.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La medaglia venne creata con regia patente del Re Federico Augusto III di Sassonia del 30 ottobre 1915 come ricompensa per le persone che avessero dimostrato ardore patriottico e volontà di difesa della patria durante la Prima guerra mondiale.

Insegna[modifica | modifica sorgente]

La decorazione consisteva in una croce latina di bronzo con le braccia unite da una corona d'alloro. Nel braccio superiore della croce si trovava incisa una corona ed in quello sottostante l'anno di fondazione dell'ordine "1915". Sul retro, il medaglione accoglieva le iniziali del fondatore "F A". Al centro della croce un medaglione si trovava il profilo del fondatore attorniato dalla legenda "FRIEDRICH AUGUST KING OF SAXONIA". Sulle braccia orizzontali della croce si trovavano le parole "WELT- KRIEG" (Guerra mondiale, a ricordo della causa di fondazione della medaglia).

Il nastro della medaglia era verde con strisce bianche, gialle e blu su ciascun lato.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • The collection of the militaryhistorical museum in the lock Rastatt; 1 medal and decoration, Freiburg in mash gau the 1977