Critics' Choice Television Awards 2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La terza edizione dei Critics' Choice Television Awards si è celebrata il 10 giugno 2013 al Beverly Hills Hotel di Los Angeles.

La cerimonia, per la prima volta trasmessa in diretta streaming sulla piattaforma Ustream, è stata condotta dall'attrice e umorista statunitense Marietta Sirleaf, meglio nota come Retta[1].

Le candidature delle categorie principali erano state annunciate il 22 maggio 2013[1]; le nuove serie televisive più promettenti il seguente 3 giugno, data in cui è stato anche comunicato che Bob Newhart sarebbe stato insignito del premio speciale icona televisiva[2].

Candidati e vincitori[modifica | modifica wikitesto]

Segue una lista delle categorie con i rispettivi candidati. I vincitori sono evidenziati in grassetto in cima all'elenco di ciascuna categoria.

Miglior serie tv drammatica[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore in una serie tv drammatica[modifica | modifica wikitesto]

Bryan Cranston, miglior attore in una serie tv drammatica

Miglior attrice in una serie tv drammatica[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore non protagonista in una serie tv drammatica[modifica | modifica wikitesto]

Michael Cudlitz - Monte-Carlo Television Festival.jpg Monica Potter.jpg
Michael Cudlitz e Monica Potter, rispettivamente miglior attore
e miglior attrice non protagonisti in una serie tv drammatica

Miglior attrice non protagonista in una serie tv drammatica[modifica | modifica wikitesto]

Miglior guest star in una serie tv drammatica[modifica | modifica wikitesto]

Miglior serie tv commedia[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore in una serie tv commedia[modifica | modifica wikitesto]

Louis CK 2012 Shankbone.JPG Julia Louis-Dreyfus VF 2012 Shankbone 3.jpg
Louis C.K. e Julia Louis-Dreyfus, rispettivamente miglior attore
e miglior attrice in una serie tv commedia

Miglior attrice in una serie tv commedia[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore non protagonista in una serie tv commedia[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attrice non protagonista in una serie tv commedia[modifica | modifica wikitesto]

Miglior guest star in una serie tv commedia[modifica | modifica wikitesto]

Patton Oswalt, miglior guest star in una serie tv commedia

Miglior film o miniserie tv[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore in un film o miniserie tv[modifica | modifica wikitesto]

Michael Douglas, miglior attore in un film o miniserie tv

Miglior attrice in un film o miniserie tv[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore non protagonista in un film o miniserie tv[modifica | modifica wikitesto]

Zachary Quinto at the 2009 Tribeca Film Festival.jpg Sarah Paulson TIFF 2011.jpg
Zachary Quinto e Sarah Paulson, rispettivamente miglior attore e miglior attrice non protagonisti in un film o miniserie tv

Miglior attrice non protagonista in un film o miniserie tv[modifica | modifica wikitesto]

Miglior serie tv animata[modifica | modifica wikitesto]

Miglior reality[modifica | modifica wikitesto]

Miglior talent show[modifica | modifica wikitesto]

Miglior presentatore di un reality o talent show[modifica | modifica wikitesto]

Miglior talk show[modifica | modifica wikitesto]

Bob Newhart, premio speciale icona televisiva

Nuove serie tv più promettenti[modifica | modifica wikitesto]

Premio speciale icona televisiva[modifica | modifica wikitesto]

A Bob Newhart.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Big Bang, Horror Story, Parks & Rec, Good Wife, The Americans Lead Critics Choice Nominations in TVLine, 22 maggio 2013. URL consultato il 22 maggio 2013.
  2. ^ (EN) Philiana Ng, Critics' Choice TV Awards to Honor Bob Newhart, Reveals New Series Honorees in The Hollywood Reporter, 3 giugno 2013. URL consultato il 3 giugno 2013.
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione