Critics' Choice Movie Award alla migliore sceneggiatura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Critics' Choice Movie Award alla miglior sceneggiatura originale o non originale (precedentemente conosciuto come premio al miglior sceneggiatore) è un premio cinematografico assegnato annualmente nel corso dei Critics' Choice Movie Awards.

Vincitori e candidati[modifica | modifica sorgente]

I vincitori sono indicati in grassetto.

Miglior sceneggiatura[modifica | modifica sorgente]

Miglior sceneggiatura, originale e non originale[modifica | modifica sorgente]

Anno Sceneggiatura originale Sceneggiatura non originale
Sceneggiatore/i Film Sceneggiatori/i Film
1997
Matt Damon e Ben Affleck Will Hunting - Genio ribelle (Good Will Hunting) Curtis Hanson e Brian Helgeland L.A. Confidential
1998
Tom Stoppard e Marc Norman Shakespeare in Love Scott Smith Soldi sporchi (A Simple Plan)
1999
Alan Ball American Beauty Frank Darabont Il miglio verde (The Green Mile)
2000
Cameron Crowe Quasi famosi (Almost Famous) Stephen Gaghan Traffic

Miglior sceneggiatore[modifica | modifica sorgente]

Miglior sceneggiatura, originale e non originale[modifica | modifica sorgente]

Anno Sceneggiatura originale Sceneggiatura non originale
Sceneggiatore/i Film Sceneggiatore/i Film
2009
Quentin Tarantino Bastardi senza gloria (Inglourious Basterds) Jason Reitman e Sheldon Turner Tra le nuvole (Up in the Air)
Mark Boal The Hurt Locker Wes Anderson e Noah Baumbach Fantastic Mr. Fox
Joel ed Ethan Coen A Serious Man Neill Blomkamp e Terri Tatchell District 9
Scott Neustadter e Michael H. Weber (500) giorni insieme ((500) Days of Summer) Geoffrey Fletcher Precious
Bob Peterson e Peter Docter Up Tom Ford e David Searce A Single Man
Nick Hornby An Education
2010
David Seidler Il discorso del re (The King's Speech) Aaron Sorkin The Social Network
Lisa Cholodenko e Stuart Blumberg I ragazzi stanno bene (The Kids Are All Right) Michael Arndt (soggetto di John Lasseter, Andrew Stanton e Lee Unkrich) Toy Story 3 - La grande fuga (Toy Story 3)
Mark Heyman, Andres Heinz e John McLaughlin Il cigno nero (Black Swan) Simon Beaufoy e Danny Boyle 127 ore (127 Hours)
Mike Leigh Another Year Joel ed Ethan Coen Il Grinta (True Grit)
Christopher Nolan Inception Peter Craig, Ben Affleck e Aaron Stockard The Town
Scott Silver, Paul Tamasy e Eric Johnson (soggetto di Keith Dorrington, Paul Tamasy e Eric Johnson) The Fighter Debra Granik e Anne Rosellini Un gelido inverno (Winter's Bone)

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema