Cristoforo Colombo (transatlantico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
T/n Cristoforo Colombo
Cristoforo Colombo.jpg
Descrizione generale
Civil Ensign of Italy.svg
Tipo Transatlantico
Proprietario/a Italia - Società di Navigazione - Genova
Costruttori Ansaldo S.p.A.
Cantiere Cantiere navale di Sestri Ponente, Genova Sestri Ponente, (GE)
Varata 1953
Entrata in servizio 1956
Destino finale smantellata nel 1982 a Kaohsiung (Taiwan)

[senza fonte]

voci di navi passeggeri presenti su Wikipedia


Il Cristoforo Colombo fu un transatlantico della Italia di Navigazione di Genova, società appartenuta al gruppo IRI - Finmare, meglio conosciuto nel mondo internazionale della navigazione con il nome di Italian Line.

Costruito nei Cantieri navali Ansaldo di Genova Sestri Ponente, era gemello del transatlantico Andrea Doria, della stessa società, affondato nel 1956. Il Cristoforo Colombo venne smantellato nel 1982 a Kaohsiung (Taiwan).

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

(PT) Storia della nave