Cristo si è fermato a Eboli (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cristo si è fermato a Eboli
Cristo si è fermato a Eboli.png
Gian Maria Volonté nei panni di Carlo Levi
Paese di produzione Italia, Francia
Anno 1979
Durata 150 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Francesco Rosi
Soggetto Carlo Levi, Tonino Guerra, Francesco Rosi
Sceneggiatura Tonino Guerra, Raffaele La Capria, Francesco Rosi
Produttore Franco Cristaldi, Nicola Carraro
Casa di produzione RAI2 - Vides
Fotografia Pasqualino De Santis
Montaggio Ruggero Mastroianni
Musiche Piero Piccioni
Scenografia Andrea Crisanti
Trucco Francesco Freda
Interpreti e personaggi
Premi

Cristo si è fermato a Eboli è un film del 1979 diretto da Francesco Rosi, tratto dal romanzo omonimo di Carlo Levi e interpretato da Gian Maria Volonté.

Fu presentato fuori concorso al 32º Festival di Cannes.[1]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Cristo si è fermato a Eboli (romanzo)#Trama.

Location[modifica | modifica sorgente]

Le riprese sono state girate a Matera[2], Craco (panoramiche esterne ed ingresso del paese), Aliano (dove si svolge il romanzo originale) e Guardia Perticara (scene della piazza, della casa del Podestà e della chiesa).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Official Selection 1979, festival-cannes.fr. URL consultato il 19 giugno 2011.
  2. ^ Film girati a Matera, da sassiweb.it. URL consultato il 15 gennaio 2010.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Salvatore Gesù (a cura di), Francesco Rosi, Giuseppe Maimone Editore, Catania, 1993

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema