Cristiano Augusto di Anhalt-Zerbst

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cristiano Augusto
Christian August of Anhalt-Zerbst, 1725 (Antoine Pesne).jpg
Principe di Anhalt-Zerbst
In carica 7 novembre 1742 - 16 marzo 1747
Predecessore Giovanni Augusto
Successore Federico Augusto
Nascita Dornburg, 29 novembre 1690
Morte Zerbst, 16 marzo 1747
Padre Giovanni Luigi I, Principe di Anhalt-Zerbst
Madre Cristina Eleonora di Zeutsch
Consorte Giovanna Elisabetta di Holstein-Gottorp

Cristiano Augusto di Anhalt-Zerbst (Dornburg, 29 novembre 1690Zerbst, 16 marzo 1747) fu un feldmaresciallo prussiano, principe di Anhalt-Zerbst e padre della zarina Caterina II di Russia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Cristiano Augusto era figlio del principe Giovanni Luigi I di Anhalt-Zerbst e nel 1708, ancora giovanissimo, aveva ottenuto il grado di capitano di un reggimento della Guardia nell'esercito prussiano. Dall'11 febbraio 1709 prestò servizio come capitano di una compagnia nell'8º Reggimento a piedi Anhalt-Zerbst[1] di stanza a Stettino.

Nel 1711 ricevette il cavalierato dell'Ordine De la Générosité, che in seguito divenne il Pour le Mérite, e il 1º marzo 1713 venne elevato di grado e promosso maggiore. Durante la guerra di successione spagnola, a cui prese parte, combatté nei Paesi Bassi e nel 1714 venne posto a capo di un reggimento incaricato delle operazioni in quell'area. Il 4 gennaio 1716 venne nominato colonnello e il 14 agosto 1721 maggior generale.

Il 22 gennaio 1729 fu nominato comandante dell'avamposto di Stettino, sino al 24 maggio del 1725, quando fu decorato con la medaglia prussiana dell'Ordine dell'Aquila Nera. Cristiano Augusto, il 28 maggio 1732 venne nominato luogotenente generale e l'8 aprile 1741 passò ad occuparsi della fanteria con il grado di generale. Il 5 giugno dello stesso anno divenne Governatore di Stettino. Il 16 maggio 1742 venne nominato feldmaresciallo da Federico II di Prussia.

Per quanto riguarda il proprio principato, governò sull'Anhalt-Zerbst assieme al fratello maggiore Giovanni Luigi II dal 1742 al 1746, anno in cui questi morì, lasciando a Cristiano Augusto la sola reggenza (dal momento che Giovanni non aveva avuto figli), che però durò per un solo anno, in quanto nel 1747 anche Cristiano morì, lasciando la successione al proprio figlio primogenito Federico Augusto.

Matrimonio e figli[modifica | modifica wikitesto]

L'8 novembre 1727, Cristiano Augusto sposò Giovanna Elisabetta di Holstein-Gottorp, figlia del principe Cristiano Augusto di Schleswig-Holstein-Gottorp, dalla quale ebbe cinque figli:

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Nera - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Nera
Cavaliere dell'Ordine Pour le Mérite - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine Pour le Mérite

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Denominazione data nel 1688, in seguito fu ribattezzato 2º Reggimento Granatieri Federico Guglielmo IV (l. Pommersches).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Principe di Anhalt-Dornburg Successore
Giovanni Luigi I 1704-1747
con Giovanni Luigi II sino al 1746
con Giovanni Augusto sino al 1709
con Cristiano Luigi sino al 1710
con Giovanni Federico sino al 1742
Federico Augusto
Predecessore Principe di Anhalt-Zerbst Successore
Giovanni Augusto 1742-1747
con Giovanni Luigi II
Federico Augusto

Controllo di autorità VIAF: 80322502

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie