Crisoina resorcinolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Crisoina resorcinolo
Chrysoine resorcinol.svg
Nome IUPAC
sodio 4-[(2,4-diidrossifenil)diazenil]benzenesolfonato
Abbreviazioni
E103
C.I. 14270
Nomi alternativi
Giallo oro
Crisoina S
C.I. giallo per alimenti 8
C.I. Arancio 6
Giallo T
Tropeolina
Tropeoloina R
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C12H9N2NaO5S
Massa molecolare (u) 316,27
Numero CAS [547-57-9]
Numero EINECS 208-924-8
Indicazioni di sicurezza
Frasi H ---
Consigli P --- [1]

La crisoina resorcinolo (nota anche come Giallo oro, Crisoina S, C.I. giallo per alimenti 8, C.I. Arancio 6, C.I. 14270, Giallo T, Tropeolina, Tropeoloina R, p-(2-4-didroidrossifenil-azo)-benzensolfonato sodico.

È stato classificato dall'Unione Europea come additivo alimentare E103, il cui uso nell'Unione Europea è stato bandito nel 1977[2].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 26.02.2010
  2. ^ EUR-Lex - 31976L0399 - IT