Cresta uretrale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cresta uretrale
Gray1142.png
Uretra maschile e cresta uretrale visibile in alto
Anatomia del Gray subject #256 1234

La cresta uretrale è una caratteristica anatomica presente sia nei maschi sia nelle femmine.

Sesso maschile[modifica | modifica sorgente]

Nei maschi la cresta uretrale è denominata crista urethralis masculinae o crista phallica ed è un ripiegamento longitudinale della parete dell'uretra che parte dall'uvula della vescica per portarsi all'uretra prostatica[1]. È lunga tra i 15 e i 17 mm e alta circa 3 ed è formata da fibre muscolare e tessuto erettile. Quando è distesa serve a prevenire il reflusso di sperma nella vescica[2].

Sesso femminile[modifica | modifica sorgente]

Nelle femmine è denominata crista urethralis femininae ed è un ripiegamento longitudinale cospicuo della mucosa della parete posteriore dell'uretra[3].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Crista urethralis masculinae
  2. ^ L'uretra maschile da Gray's Anatomy of the Human Body
  3. ^ Crista urethralis femininae

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]