Cressida (astronomia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cressida
(Urano IX)
Cressida in orbita intorno ad UranoCressida in orbita intorno ad Urano
Satellite di Urano
Scoperta 9 gennaio 1986
Scopritore Stephen P. Synnott /
Voyager 2
Parametri orbitali
Semiasse maggiore 61 767 km
Periodo orbitale 0,46357 giorni
Inclinazione rispetto
all'equat. di Urano
0,038°
Eccentricità 0,00023
Dati fisici
Diametro medio 79,6 km
Superficie ~19 900 km2
Volume ~264 000 km3
Massa
3,43 × 1017 kg
Densità media ~1,3 g/cm3
Acceleraz. di gravità in superficie ~0,013 m/s2
Velocità di fuga ~0,034 km/s
Periodo di rotazione Rotazione sincrona
Inclinazione assiale nulla
Temperatura
superficiale
~64 K (media)
Pressione atm. nulla
Albedo 0,07 (presunto)

Cressida è un satellite di Urano. A parte i suoi dati orbitali e le dimensioni, praticamente nulla è conosciuto di questa luna. Prende il suo nome dalla figlia troiana di Calchas dalla tragedia Troilo e Cressida di William Shakespeare (tale personaggio è contenuto anche in altri racconti dello stesso autore).

È stato scoperto dalle immagini riprese dalla sonda spaziale Voyager 2 il 9 gennaio 1986, ricevendo la designazione provvisoria di Urano IX.

È destinato a collidere con Desdemona entro 100 milioni di anni.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Satelliti naturali di Urano Il sistema di Urano
Componenti del sistema: CordeliaOfelia · BiancaCressidaDesdemonaGiuliettaPorziaRosalindaCupidoBelindaPerditaPuckMabMirandaArielUmbrielTitaniaOberon
Gruppo di Sicorace: FranciscoCalibanoStefanoTrinculoSicoraceMargheritaProsperoSetebosFerdinando
Altre: Anelli di Urano
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare