Crescendo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Crescendo (disambigua).

Il crescendo è un'indicazione dinamica musicale che prevede l'aumento graduale dell'intensità del suono. È il contrario del diminuendo e può essere usato in concomitanza con esso per creare determinati effetti. Viene indicato col segno "<", una forcella che aprendosi rappresenta l'aumentare dell'intensità sonora.

Il crescendo è un colossale pianoforte, una piramide alta 3 metri e larga 1 metro con corde metalliche, tre pedali e dispositivo meccanico per il trasporto tonale costruito attorno al 1780 da Hofrat Bauer a Berlino. [1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Storia della musica EDT, a cura della società Italiana di Musicologia Vol.VI par.27
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica