Crema bavarese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Crema bavarese
Una bavarese guarnita con fragole
Una bavarese guarnita con fragole
Origini
Luogo d'origine Germania Germania
Regione Baviera
Dettagli
Categoria dolce
Ingredienti principali
  • latte
  • uova
  • zucchero
  • panna
  • gelatina
[1]
 

La crema bavarese, o più semplicemente bavarese, è un dessert che viene preparato a partire da una crema inglese cui si amalgama gelatina o colla di pesce e si aggiunge panna, che viene incorporata alla fine[2].

Il nome[modifica | modifica wikitesto]

Il dessert prende il nome dalla regione tedesca della Baviera. Va notato come comunemente si tenda ad utilizzare il nome bavarese preceduto dall'articolo femminile, magari sottintendendo la parola crema: la bavarese. Tuttavia il termine corretto sarebbe al maschile, in quanto deriva dal francese bavarois e perché potrebbe essere sottintesa la parola budino: budino bavarese. La bavarese vera e propria, però, non è un dolce, ma una bevanda[3] di origine tedesca composta da tè, latte e liquore importata in Italia come bevanda all'inizio del 1700 dai cuochi francesi al servizio dei Wittelsbach, casa regnante di Baviera. Nel secolo successivo, in Francia, nacque il dolce bavarese, ispirato appunto alla bevanda bavarese.

La preparazione[modifica | modifica wikitesto]

Nei budini che derivano dalla famiglia dei bavaresi la base è costituita da crema inglese: si porta ad ebollizione il latte con lo zucchero e vi si scioglie la colla di pesce precedentemente ammollata, cioè ammorbidita. Si sbattono i tuorli e gli altri ingredienti, incorporando da ultimo il latte zuccherato. Quindi si mette in casseruola il composto e lo si cuoce senza far bollire, mescolando a lungo. Una volta cotto si lascia intiepidire mescolando di tanto in tanto, quindi si versa in uno stampo imburrato e si pone in frigo per ore, sino a che sia completamente freddo e ben rappreso. La preparazione segue le stagioni e vede l'aggiunta, a seconda di quanto è disponibile, di ingredienti diversi: frutta fresca o candita, confettura o marmellata, cioccolato[4] o aromi diversi dalla vaniglia, caffè e così via.

Può essere servita come dolce al cucchiaio, essere usata come farcitura o fare da base per preparazioni più elaborate.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bavaresi alla crema in Corriere della Sera. URL consultato il 19/11/2014.
  2. ^ Ricetta Bavarese in Le Ricette di GialloZafferano.it. URL consultato il 19/11/2014.
  3. ^ Bavarése in Vocabolario in treccani.it. URL consultato il 19/11/2014.
  4. ^ Ricetta bavarese di crema e cioccolato in Cucchiaio d'Argento. URL consultato il 19/11/2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]