Crelan-Euphony

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Crelan-Euphony
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
La squadra al Rund um den Henninger-Turm 2005
La squadra al Rund um den Henninger-Turm 2005
Informazioni
Codice UCI LAN
Nazione Belgio Belgio
Debutto 1992
Dismissione 2013
Specialità Strada
Status PCT
Biciclette Colnago

La Crelan-Euphony (codice UCI: -), nota in precedenza come Saxon, Tönissteiner e Landbouwkrediet, era una squadra maschile belga di ciclismo su strada e ciclocross, attiva dal 1992 al 2013. Aveva licenza di UCI Professional Continental Team, che le consente di partecipare alle gare del Circuiti continentali UCI e di poter usufruire di wild-card per le gare dell'UCI World Tour.

Il team manager della squadra era, sin dalla fondazione, avvenuta nel 1992, il belga Gérard Bulens; al 2012 il ciclista più rappresentativo era Sven Nys, campione del mondo di ciclocross nel 2005, mentre in passato, dal 2002 al 2004, vi militò l'ucraino Jaroslav Popovyč, terzo al Giro d'Italia 2003.

Lo sponsor principale è stato per un decennio l'istituto di credito e di assicurazioni Landbouwkrediet che, dopo aver utilizzato per dodici stagioni il proprio nome, nel 2013 optò per la scelta del marchio Crelan, nuovo servizio on-line della stessa banca belga; tra gli sponsor secondari vi erano Euphony, azienda belga di telecomunicazioni, e Tönissteiner, produttrice di acqua minerale. La squadra utilizzò sempre biciclette della ditta italiana Colnago.

Cronistora[modifica | modifica sorgente]

Annuario[modifica | modifica sorgente]

Anno Codice Nome Cat. Biciclette Dirigenza
1992 - Belgio Saxon-Gatorade - Colnago Manager: Gérard Bulens
Dir. sportivi: -
1993 SAX Svizzera Saxon-Breitex - Colnago Manager: Gérard Bulens
Dir. sportivi: -
1994 SAX Svizzera Saxon-Selle Italia
Svizzera Saxon-Brigand
- Colnago Manager: Gérard Bulens
Dir. sportivi: Claude Jolidon
1995 TON Belgio Tönissteiner-Saxon - Colnago Manager: Gérard Bulens
Dir. sportivi: Henk Klein Beekman, André Coudray, Willy Geukens
1996 TON Belgio Tönissteiner-Saxon - Colnago Manager: Gérard Bulens
Dir. sportivi: Henk Klein Beekman, André Coudray, Willy Geukens
1997 TON Belgio Tönissteiner-Saxon-Colnago - Colnago Manager: Gérard Bulens
Dir. sportivi: Willy Geukens
1998 TON Belgio Tönissteiner-Colnago-Saxon - Colnago Manager: Gérard Bulens
Dir. sportivi: Willy Geukens
1999 TON Belgio Tönissteiner-RDM-Colnago-Elro Snacks GSII Colnago Manager: Gérard Bulens
Dir. sportivi: Willy Geukens
2000 TON Belgio Tönissteiner-Landbouwkrediet-Colnago GSII Colnago Manager: Gérard Bulens
Dir. sportivi: Willy Geukens, Denis Gonzalez
2001 LAN Belgio Landbouwkrediet-Colnago GSII Colnago Manager: Gérard Bulens
Dir. sportivi: Willy Geukens, Jef De Bilde
2002 LAN Belgio Landbouwkrediet-Colnago GSII Colnago Manager: Gérard Bulens
Dir. sportivi: Willy Geukens, Jef De Bilde, Marco Saligari, Oliviano Locatelli
2003 LAN Belgio Landbouwkrediet-Colnago-Alken Maes-Daikin GSI Colnago Manager: Gérard Bulens
Dir. sportivi: Willy Geukens, Jef De Bilde, Marco Saligari, Oliviano Locatelli
2004 LAN Belgio Landbouwkrediet-Colnago GSI Colnago Manager: Gérard Bulens
Dir. sportivi: Willy Geukens, Jef De Bilde, Marco Saligari, Adriano Baffi, Claude Vancoillie
2005 LAN Belgio Landbouwkrediet-Colnago PCT Colnago Manager: Gérard Bulens, Jef De Bilde
Dir. sportivi: Claude Criquielion, Marco Saligari, Claude Vancoillie
2006 LAN Belgio Landbouwkrediet-Colnago PCT Colnago Manager: Gérard Bulens
Dir. sportivi: Claude Criquielion, Jef De Bilde, Marco Saligari, Claude Vancoillie
2007 LAN Belgio Landbouwkrediet-Tönissteiner PCT Colnago Manager: Gérard Bulens
Dir. sportivi: Jef De Bilde, Marco Saligari, Claude Vancoillie, Gino Verhasselt
2008 LAN Belgio Landbouwkrediet-Tönissteiner PCT Colnago Manager: Gérard Bulens
Dir. sportivi: Jef De Bilde, Marco Saligari, Claude Vancoillie, Gino Verhasselt
2009 LAN Belgio Landbouwkrediet-Colnago PCT Colnago Manager: Gérard Bulens
Dir. sportivi: Jef De Bilde, Marco Saligari, Claude Vancoillie
2010 LAN Belgio Landbouwkrediet PCT Colnago Manager: Gérard Bulens
Dir. sportivi: Jef De Bilde, Marco Saligari, Claude Vancoillie
2011 LAN Belgio Landbouwkrediet PCT Colnago Manager: Gérard Bulens
Dir. sportivi: Jef De Bilde, Marco Saligari
2012 LAN Belgio Landbouwkrediet-Euphony PCT Colnago Manager: Gérard Bulens
Dir. sportivi: Jef De Bilde, Marco Saligari, Marcel Omloop, Gino Verhasselt
2013 LAN Belgio Crelan-Euphony PCT Colnago Manager: Gérard Bulens
Dir. sportivi: Jef De Bilde, Marco Saligari, Marcel Omloop, Gino Verhasselt, Jonathan Bulens

Classifiche UCI[modifica | modifica sorgente]

Fino al 1998, le squadre ciclistiche erano classificate dall'UCI in un'unica divisione. Nel 1999 la classifica a squadre venne divisa in prima, seconda e terza categoria (GSI, GSII e GSIII), mentre i corridori rimasero in classifica unica.[1] Nel 2005 fu introdotto l'UCI ProTour[2] e, parallelamente, i Circuiti continentali UCI;[1] dal 2009 le gare del circuito ProTour sono state integrate nel Calendario mondiale UCI, poi divenuto UCI World Tour.

Anno Class. Pos. Migliore cl. individuale
1995 - 59º Belgio Marc Streel (711º)
1996 - 46º Belgio Marc Streel (136º)
1997 - 40º Belgio Ludo Dierckxsens (116º)
1998 - 56º Belgio Hans De Meester (286º)
1999 GSII 20º Belgio Michel Van Haecke (109º)
2000 GSII 25º Belgio Michel Van Haecke (128º)
2001 GSII 29º Belgio Michel Van Haecke (248º)
2002 GSII Ucraina Jaroslav Popovyč (74º)
2003 GSI 28º Ucraina Jaroslav Popovyč (39º)
2004 GSI 22º Ucraina Jaroslav Popovyč (65º)
2005 Europe T. Belgio Nico Sijmens (10º)
2006 Europe T. 15º Belgio Bert De Waele (13º)
2007 Europe T. 11º Belgio Andy Cappelle (16º)
2008 Europe T. 23º Belgio Bert De Waele (32º)
2009 Europe T. 25º Belgio Bert De Waele (36º)
World Cal. 32º Belgio Bert De Waele (201º)
2010 Europe T. 30º Belgio Bert De Waele (97º)
World Cal. 30º Belgio Bert De Waele (98º)
2011 Europe T. Lituania Aidis Kruopis (10º)
2012 Europe T. 19º Belgio Davy Commeyne (87º)
2013 Asia T. 25º Belgio Joeri Stallaert (52º)
Europe T. 20º Belgio Sébastien Delfosse (47º)

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Grandi Giri[modifica | modifica sorgente]

Participazioni: 3 (2002, 2003, 2004)
Vittorie di tappa: 0
Vittorie finali: 0
Partecipazioni: 0
Vittorie di tappa: 0
Vittorie finali: 0
Partecipazioni: 0
Vittorie di tappa: 0
Vittorie finali: 0

Campionati nazionali[modifica | modifica sorgente]

Strada
In linea: 2004 (Tom Steels)
In linea: 2004 (Tomas Vaitkus)
Cronometro: 2004 (Tomas Vaitkus)
In linea: 2001 (Gordon McCauley)
In linea: 2004, 2005 (Sergey Lagutin)
Cronometro: 2005 (Sergey Lagutin)
Pista
Inseguimento a squadre: 2005 (Cummings); 2006 (Clancy, Cummings, Manning)
Inseguimento individuale: 2001 (Bert Roesems)
MTB
2001, 2006 (Filip Meirhaeghe)
Cross
1993, 1997 (Paul Herijgers); 2009, 2010 (Sven Nys)
1992, 1994, 1995 (Radomír Šimunek Sr.)
2001 (Masahiko Mifune)

Altri successi[modifica | modifica sorgente]

In una occasione corridori in forza alla Landbouwkrediet si sono affermati ai giochi olimpici e per tre volte ai campionati del mondo.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Archivio delle classifiche UCI. URL consultato il 3 dicembre 2009.
  2. ^ Archivio delle classifiche UCI ProTour. URL consultato il 12-12-2009.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo