Cratere Gale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cratere Gale
Tipo Crater
Pianeta Marte
Mappa topografica del cratere Gale. (Nell'ellisse bianco l'area di atterraggio del Rover Curiosity).
Mappa topografica del cratere Gale. (Nell'ellisse bianco l'area di atterraggio del Rover Curiosity).
Dati topografici
Coordinate 5°24′00″S 137°48′36″E / 5.4°S 137.81°E-5.4; 137.81Coordinate: 5°24′00″S 137°48′36″E / 5.4°S 137.81°E-5.4; 137.81
Estensione 154 km
Localizzazione
Cratere Gale
Mappa topografica di Marte. Proiezione equirettangolare. Area rappresentata: 90°N-90°S; 180°W-180°E.

Gale è un cratere di Marte del diametro di circa 154 km e con un'età stimata di circa 3,6 miliardi di anni. Si trova a sud della pianura Elysium Planitia. È stato chiamato così in onore di Walter Frederick Gale un astronomo dilettante che lo descrisse nel 19° secolo.

La missione Nasa Mars Science Laboratory aveva come destinazione la zona denominata Yellowknife all'interno di Aeolis Palus che fa parte del cratere Gale, nella quale è atterrato il 6 agosto 2012 il rover Curiosity.

Morfologia[modifica | modifica wikitesto]

All'interno del cratere è presente il rilievo Aeolis Mons e la depressione (Palus=palude in latino) simile ad un mare ma più ridotta Aeolis Palus.

Cratere Gale

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Formazioni geologiche marziane
Catenae · Cavi · Chaos · Chasmata · Colles · Crateri · Dorsa · Fluctūs · Fossae · Labēs · Labyrinthi · Lingulae · Mensae · Montes · Paludes · Paterae · Planitiae · Plana · Rupēs · Scopuli · Sulci · Terrae · Tholi · Undae · Valles · Vastitates
Voci correlate: Marte · Superficie di Marte · Esogeologia