Crash Bash

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Crash Bash
Scrbash-3.jpg
il minigioco Polar Panic
Sviluppo Eurocom
Pubblicazione Sony Computer Entertainment, Universal Interactive Studios
Serie Crash Bandicoot
Data di pubblicazione PlayStation:
Stati Uniti 1 novembre 2000
Europa 1 dicembre 2000
Giappone 14 dicembre 2000
PlayStation Network:
Giappone 21 marzo 2008
Genere Videogioco party
Modalità di gioco Giocatore singolo, multigiocatore
Piattaforma PlayStation
Distribuzione digitale PlayStation Network
Supporto CD-ROM, Download
Fascia di età ELSPA: 3-10
ESRB: E
OFLC (AU): G
USK: 6
Periferiche di input DualShock
Preceduto da Crash Team Racing
Seguito da Crash Bandicoot: The Wrath of Cortex

Crash Bash è un videogioco in stile party game della serie di Crash Bandicoot, prodotto dalla Eurocom e distribuito nel 2000. È l'ultimo gioco della serie per la prima PlayStation e il primo non prodotto dalla Naughty Dog.

Trama[modifica | modifica sorgente]

I due fratelli stregoni Aku Aku e Uka Uka decidono di organizzare un torneo a due squadre per stabilire una volta per tutte il vincitore tra Bene e Male. Per dare un equilibrio alle due compagini, Aku Aku, che dispone solo di Crash e Coco, chiede in "prestito" due scagnozzi al fratello malvagio. Uka Uka accetta, e Tiny Tiger e Dingodile passano dalla parte dei "buoni". Alla fine, la squadra di Uka Uka schiera Neo Cortex, Nitrus Brio, Koala Kong e il misterioso Rilla Roo.

Avventura[modifica | modifica sorgente]

La modalità avventura può essere giocata come singolo giocatore o in coppia con un altro giocatore. All'inizio si può scegliere se stare dalla parte di Aku Aku o Uka Uka. Come tutti i giochi di Crash, ci sono varie "stanze di balzo" dove si devono superare vari livelli per poi affrontare un boss e passare alla stanza successiva. Proseguendo per l'avventura, sarà possibile sbloccare nuovi livelli da usare nella modalità Battaglia. Il completamento della modalità avventura si avrà con il 200% di gioco completato.

Lista dei livelli[modifica | modifica sorgente]

Stanza di Balzo 1

  • Crash Ball
  • Polar Panic
  • Pogo Painter
  • Jungle Bash
  • Boss: Papu Papu (Papu Pummel)

Stanza di Balzo 2

  • Beach Ball
  • Tilt Panic
  • Pogo-A-Gogo
  • Space Bash
  • Desert Fox
  • Boss: Bearminator (Bearminator)

Stanza di Balzo 3

  • N.Ballism
  • Melt Panic
  • El Pogo Loco
  • Snow Bash
  • Metal Fox
  • Dot Dash
  • Boss: Komodo Bros. (Big Bad Fox)

Stanza di Balzo 4

  • Sky Balls
  • Manic Panic
  • Pogo Padlock
  • Drain Bash
  • Jungle Fox
  • Toxic Dash
  • Ring Ding
  • Boss: Nitros Oxide (Oxide Ride)



Stanza di Balzo 5

  • Splash Dash (sbloccabile con 17 reliquie d'oro)
  • Dragon Drop (sbloccabile con 19 cristalli)
  • Mallet Mash (sbloccabile con 21 reliquie d'oro)
  • Swamp Fox (sbloccabile con 23 cristalli)
  • Keg Kaboom (sbloccabile con 25 gemme)
  • Dante's Dash (sbloccabile con 27 trofei)

Minigioco segreto[modifica | modifica sorgente]

Se si comincia una nuova avventura in due giocatori e si selezionano un personaggio del bene ed uno del male, dopo aver battuto N.Oxide nella stanza di balzo 4 partirà un filmato dove Aku Aku e Uka Uka litigano su chi deve essere il vincitore del gioco, così inizierà un minigioco di nome "Tie Breaker"in stile Crate Crush dove si sfideranno i due personaggi per stabilire chi vincerà tra il Bene ed il Male.

Premi[modifica | modifica sorgente]

In ogni livello ci sono cinque modalità di gioco:

  • Trofeo: bisogna riuscire a vincere per tre volte prima della squadra avversaria;
  • Gemma: bisogna superare il livello con un handicap rispetto agli avversari oppure in tempi ristretti;
  • Cristallo: bisogna superare il livello superando condizioni particolari. L'ambientazione cambia;
  • Reliquia d'oro: bisogna vincere due volte consecutive contro i campioni dell'arena;
  • Reliquia di platino: bisogna vincere tre volte consecutive contro i campioni dell'arena:

Spesso per sbloccare alcuni livelli bisognerà avere un certo numero di premi.

Boss[modifica | modifica sorgente]

Battaglia[modifica | modifica sorgente]

In questa modalità si può scegliere se partecipare da 1 a 4 giocatori, a squadre o tutti contro tutti. Si possono scegliere i minigiochi da giocare, la difficoltà e il numero di vittorie.

I minigiochi[modifica | modifica sorgente]

Ogni minigioco comprende quattro differenti scenari.

  • Crate Crush: i giocatori devono lanciarsi le casse presenti nell'arena contro gli avversari. I campioni di questo gioco sono Brio, Dingodile, Kong e Crash.
  • Polar Push: a cavallo di orsi polari, i giocatori devono spingere gli avversari fuori dall'arena ghiacciata senza cadere. I campioni sono Cortex, Dingodile, Coco e Tiny.
  • Pogo Pandemonium: giochi a punti che consistono nel colorare più caselle possibili sull'arena, per tramutarle poi in punti rompendo delle casse speciali. Nel minigioco Pogo-A-Gogo al posto delle casse devi fare figure con il centro che ha almeno un quadrato non colorato e questi ultimi valgono come punti. I campioni sono Coco, Rilla Roo, Crash e Dingodile.
  • Ballistix: una specie di flipper dove bisogna spingere delle palline nella porta dell'avversario. I campioni sono Kong, Tiny, Cortex e Brio.
  • Tank Wars: battaglie di carri armati. In Swamp Fox comanderai imbarcazioni a rotore. I campioni sono Tiny, Crash, Rilla Roo e Cortex.
  • Crash Dash: corse su kart spaziali. In Splash Dash comanderai delle creature marine. I campioni sono Rilla Roo, Kong, Dingodile e Tiny.
  • Medieval Mahyem: giochi a punti ambientati nel Medioevo. I campioni sono Crash, Cortex, Brio e Coco.

Il torneo[modifica | modifica sorgente]

In questa modalità si devono superare tutti e quattro gli scenari consecutivamente di uno stesso minigioco.

Altri personaggi[modifica | modifica sorgente]

In alcuni livelli appaiono anche noti personaggi della serie non utilizzabili:

  • Polar: appare negli scenari di Polar Push ed è cavalcato dai personaggi.
  • N. Gin: appare nel terzo scenario di Ballistix (N.Ballism) e crea confusione lanciando altre palle;
  • Ripper Roo: appare nel terzo scenario di Pogo Pandemonium (El Pogo Loco) e piazza TNT e NITRO nel campo;
  • Penta Pinguino: appare nel terzo scenario di Crate Crush (Snow Bash) e, se svegliato, attacca i giocatori.

Nella versione del gioco occidentale non esistono personaggi sbloccabili. Tuttavia, nella versione giapponese, è possibile sbloccare il Finto Crash tramite una combinazione segreta di tasti. Probabilmente è stato aggiunto perché in Giappone è molto popolare.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Nella versione italiana, quando nella modalità Avventura si raggiunge la warp room 5, per accedere al livello Keg Kaboom vengono richieste 25 reliquie d'oro. Si tratta di un errore di traduzione, in quanto in realtà occorrono 25 gemme, altrimenti il livello non sarà giocabile.
  • Durante la schermata dei titoli, quando si sente la voce parlare, se si tengono premuti R1, L1, Quadrato e si preme START, sarà possibile giocare alla demo di Spyro 3: Year of the Dragon
  • Nella demo di Crash Bash, che è disponibile in Spyro 3 con una combinazione di tasti, nel menu principale se si inserisce il seguente codice (Sinistra, Destra, Sinistra, Destra x2, Sinistra, Destra x3, Sinistra, Destra x4, Sinistra, Destra x5) sarà disponibile accedere al menu dei codici dove si potranno giocare tutti i livelli del gioco in versione beta
  • Grazie al codice della Beta è possibile osservare che in entrambe le versioni le icone dei Boss Komodo Joe e Komodo Moe nel Livello "Big Bad Fox" sono temporanee e raffigurano due sprite di due personaggi della serie di animazione americana I Simpson (Lenny Leonard e Carl Carlson)

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]