Craig Brackins

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Craig Brackins
Craig Brackins driving.jpg
Brackins in azione con la maglia di Iowa State
Dati biografici
Nome Craig Lee Brackins
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 208 cm
Peso 104 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Ala grande
Squadra Eskişehir Eskişehir
Carriera
Giovanili
2003-2007
2007-2010
Brewster Academy
Iowa St. Cyclones Iowa St. Cyclones
Squadre di club
2010-2012 Philadelphia 76ers Philadelphia 76ers 11 (13)
2010-2011 Springfield Armor Springfield Armor 18 (369)
2011 Maccabi Ashdod Maccabi Ashdod
2012 Maine Red Claws Maine Red Claws 7 (132)
2012 Pall. Biella Pall. Biella 10 (128)
2013 L.A. D-Fenders L.A. D-Fenders 9 (41)
2013-2014 Basket Zielona Góra Zielona Góra
2014- Eskişehir Eskişehir
Nazionale
2009 Stati Uniti Stati Uniti
Palmarès
FISU International University Sport Federation.svg Universiadi
Bronzo Belgrado 2009
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2013

Craig Lee Brackins (Lancaster, 9 ottobre 1987) è un cestista statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Uscito da Iowa State University viene selezionato dagli Oklahoma City Thunder con la chiamata assoluta numero 21 al Draft NBA 2010, ma viene subito scambiato con i New Orleans Hornets insieme a Quincy Pondexter in cambio di Cole Aldrich e Morris Peterson.

Il 23 settembre 2010 viene nuovamente scambiato, passando ai Philadelphia 76ers insieme a Darius Songaila in cambio di Willie Green e Jason Smith.

Durante il lockout NBA si trasferisce in israele al Maccabi Ashdod B.C., prima di far ritorno a Philadelphia e concludere l'annata in NBDL con i Maine Red Claws.

Il 1º agosto 2012 viene ingaggiato dall'Angelico Biella[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Craig Lee Brackins è dell'Angelico Biella pallacanestrobiella.it, 1 agosto 2012

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]