Cover Me

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cover Me
Artista Bruce Springsteen
Tipo album Singolo
Pubblicazione 31 luglio 1984
Durata 3:26
Genere Hard rock[senza fonte]
Heartland rock[senza fonte]
Etichetta Columbia
Produttore Jon Landau
Bruce Springsteen - cronologia
Singolo precedente
(1984)
Singolo successivo
(1984)

Cover Me è il secondo singolo estratto dall'album Born in the U.S.A. del cantautore rock statunitense Bruce Springsteen.

Il brano, scritto da Springsteen, in origine era destinato ad essere cantato da Donna Summer ma il produttore Jon Landau convinse Springsteen a registrarlo e pubblicarlo come singolo. Raggiunge il 7º posto nella Hot 100 di Billboard[1].

Sul retro del 45" vi era il brano Jersey girl, cover live di un brano di Tom Waits registrata alla Meadowlands Arena in New Jersey nel 1981.

Nella successiva uscita del 1988 il retro era Pink Cadillac.

La canzone venne pubblicata su 12" remix da Arthur Baker con una versione Undercover mix e con 2 versioni dub.

Live[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.allmusic.com/artist/bruce-springsteen-p5505/charts-awards/billboard-singles Billboard chart su Allmusic
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock