Costituzione della Svezia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Costituzione della Svezia è costituita da quattro leggi fondamentali (in svedese grundlagar):

  • Strumento di governo del 1974 (in svedese Regeringsformen)
  • Atto di successione del 1809 (in svedese Successionsordningen)
  • Libertà di stampa del 1949 (in svedese Tryckfrihetsförordningen)
  • Legge fondamentale sulla libertà di espressione del 1991 (in svedese Yttrandefrihetsgrundlagen)

La più importante è la cosiddetta Strumento di Governo del 1974, che stabilisce i principi fondamentali della vita politica del paese, la definizione di diritti e libertà. La legge di successione è un trattato tra la vecchia Riksdag delle comunità (Parlamento delle Comunità) e la Casata dei Bernadotte che regola i loro diritti ad accedere al trono.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]