Cosmodromo di Naro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il cosmodromo di Naro è il primo spazioporto della Corea del Sud. È situato nella contea di Goheung, nella provincia del Sud Jeolla. Occupa una superficie di 4,95 chilometri quadrati.

Il cosmodromo è gestito dall'ente spaziale statale coreano, l'Istituto Coreano di Ricerca Aerospaziale e comprende una torre di lancio, una torre di controllo, un sito di assemblaggio del vettore, installazioni per le prove e simulatori spaziali.

Il 30 gennaio 2013 è avvenuto il primo lancio di un satellite effettuato dalla Corea del Sud. Il satellite si chiama STSAT-2C ed è stato utilizzato il lanciatore Naro-1 sviluppato dalla Corea del Sud in collaborazione con la Russia.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Seul raggiunge Pyongyang nella corsa allo spazio, Analisi Difesa, 31 gennaio 2013. URL consultato il 31-1-2013.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Astronautica Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Astronautica