Così è la vita (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Così è la vita
Titolo originale That's Life
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2000-2002
Formato serie TV
Genere drammatico, commedia
Stagioni 2
Episodi 36
Durata 60 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Diane Ruggiero
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore esecutivo Anita W. Addison, Henry Bromell, Maddy Horne, Frank Renzulli, Lynn Marie Latham
Casa di produzione Film Noir, Monet Lane Productions, Paramount Network Television Productions
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 1º ottobre 2000
Al 26 gennaio 2002
Rete televisiva CBS

Così è la vita (That's Life) è una serie televisiva statunitense in 36 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di due stagioni dal 2000 al 2002 sul network CBS.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Una giovane donna italiano-americana, Lydia Delucca, vive nella cittadina fittizia di Bellefield, nel New Jersey. Il padre, Frank Delucca, lavora come esattore mentre la madre, Dolly, è una casalinga. Nella seconda stagione, Frank si ritira dopo aver subito un infarto sul lavoro e lui e Dolly aprono un ristorante. Lydia ha anche un fratello minore, Paulie, un giovane ufficiale di polizia del Dipartimento di Bellefield, che vive ancora a casa. Jackie, è un'amica di Lydia e parrucchiera. La serie si concentra su situazioni tipiche da sitcom e vari risvolti anche drammatici sulla vita di Lidia come giovane donna in cerca dell'amore e della carriera stabile.

Nella prima stagione Lydia rompe il suo fidanzamento con Lou e si allontana da casa per la prima volta. La maggior parte delle situazioni sono leggere, ma la trama di tanto in tanto approfondisce soggetti più oscuri, inclusa la lotta di Paulie per resistere alla tentazione di cadere nella corruzione come ufficiale di polizia. Nella seconda stagione, Lydia si iscrive all'università per perseguire una carriera in medicina sportiva. Sua madre Dolly concorre con successo per il consiglio comunale di Bellefield. Paulie inizia a vedersi con Plum.

La serie fu cancellata alla fine della seconda stagione con numerose sottotrame irrisolte, tra cui la storia d'amore nascente tra Lidia e uno dei suoi professori.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

La serie, ideata da Diane Ruggiero, fu prodotta da Film Noir, Monet Lane Productions e Paramount Network Television Productions[1] e girata a Los Angeles in California.[2]

Registi[modifica | modifica sorgente]

Tra i registi della serie sono accreditati:[3]

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 2000 al 2002 sulla rete televisiva CBS.[1] In Italia è stata trasmessa nel 2004 su RaiDue[4] con il titolo Così è la vita.[5]

Alcune delle uscite internazionali sono state:

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 19 2000-2001
Seconda stagione 17 2001-2002

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Così è la vita - Crediti compagnia. URL consultato il 14 dicembre 2011.
  2. ^ Così è la vita - Luoghi delle riprese. URL consultato il 14 dicembre 2011.
  3. ^ Così è la vita - Cast e credit completi. URL consultato il 14 dicembre 2011.
  4. ^ Così è la vita - Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 14 dicembre 2011.
  5. ^ Così è la vita - MYmovies. URL consultato il 14 dicembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione