Corydoras haraldschultzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Corydoras haraldschultzi
Corydoras haraldschultzi.jpg Corydoras haraldschultzi aquarium.jpg
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Siluriformes
Famiglia Callichthyidae
Genere Corydoras
Specie C. haraldschultzi
Nomenclatura binomiale
Corydoras haraldschultzi
Knaack, 1962

Corydoras haraldschultzi Knaack, 1962 è un pesce d'acqua dolce appartenente alla famiglia Callichthyidae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Proviene dai corsi d'acqua di Brasile e Bolivia, più frequentemente su substrati sabbiosi.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Presenta un corpo compresso sull'addome con bocca e barbigli rivolti verso il basso. La lunghezza massima registrata è di 5,9 cm[1]. La colorazione è prevalentemente rosa-grigiastra, con macchie nere piccole e irregolari che possono formare un reticolo, anche sulle pinne. Quest ultime sono abbastanza ampie, e la pinna caudale è biforcuta. Somiglia a Corydoras sterbai.

Biologia[modifica | modifica sorgente]

Comportamento[modifica | modifica sorgente]

Pacifico, vive in branchi composti da non meno di una decina di esemplari ed occupa prevalentemente il livello inferiore del bacino[2].

Alimentazione[modifica | modifica sorgente]

È onnivoro[2].

Riproduzione[modifica | modifica sorgente]

È oviparo e la fecondazione è esterna. Le uova, non più grandi di un paio di millimetri, vengono raccolte dalla madre con le pinne ventrali, fecondate dal maschio e poi abbandonate[3].

Acquariofilia[modifica | modifica sorgente]

Può essere allevato in acquario.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Corydoras haraldschultzi in FishBase. URL consultato il 7 aprile 2014.
  2. ^ a b Seriouslyfih.com. URL consultato il 7 aprile 2014.
  3. ^ Riproduzione. URL consultato il 7 aprile 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci