Corvus tristis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Corvo grigio
Immagine di Corvus tristis mancante
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Ordine Passeriformes
Sottordine Oscines
Famiglia Corvidae
Genere Corvus
Specie C. tristis
Nomenclatura binomiale
Corvus tristis
Lesson & Garnot, 1827

Il corvo grigio (Corvus tristis Lesson & Garnot, 1827) è un uccello della famiglia Corvidae.[2]

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Questo corvide è lungo circa 38 cm.[senza fonte]
È di colore grigio e bianco sul ventre, anche se alcuni esemplari sono rosa pallido sul ventre.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Presente in Nuova Guinea e nelle isole vicine.[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) BirdLife International 2012, Corvus tristis in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Corvidae in IOC World Bird Names (ver 4.2), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 6 maggio 2014.
  3. ^ BirdLife International (2012), Species factsheet: Corvus tristis.
uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli