Corsa nei sacchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un gruppo di ragazzi sta giocando alla corsa nei sacchi a Falluja, in Iraq.
(EN)
« In this old-fashioned picnic race, players hop in sacks to the finish line »
(IT)
« In questa antiquata corsa da picnic, i giocatori saltano nei sacchi per arrivare al traguardo »
(Great Big Book of Children's Games[1])

La corsa nei sacchi è un particolare tipo di corsa dove i partecipanti devono avanzare con le gambe infilate, e spesso legate, all'interno di un sacco, procedendo quindi con dei saltelli. Vince chi attraversa per primo il traguardo.[1]

Spesso queste corse vengono organizzate per i bambini, ma questo sport è praticabile anche dagli adulti. Pur non essendo uno sport olimpico, ai Giochi Olimpici Estivi del 1904 si tenne una gara di corsa nei sacchi.[2]

Non esiste attualmente alcuna organizzazione che raccolga i partecipanti a tale disciplina.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Debra Wise e Sandra Forrest, Great Big Book of Children's Games, New York, McGraw-Hill Professional, 2003, p. 172, ISBN 978-0-07-142246-8. URL consultato il 2 febbraio 2011.
  2. ^ (EN) Running Through the Ages, McFarland & Company, 2001, p. 330, ISBN 0-7864-0971-1..

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]