Corrente di Agulhas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


La corrente di Agulhas è una corrente marina calda dell'oceano Indiano meridionale.

Scorre con direzione mediamente nordest-sudovest lungo le coste indiane del Mozambico e del Sudafrica, curvando poi assumendo direzione più decisamente occidentale, raggiungendo l'omonimo promontorio lungo la costa sudafricana (capo Agulhas), che segna convenzionalmente il confine fra gli oceani Atlantico e Indiano; qui inverte la sua direzione e ritorna verso est come corrente di ritorno di Agulhas.[1] La corrente è veloce, potendo raggiungere velocità di circa 2 m/s alla superficie.[1]

La corrente di Agulhas porta acque calde dall'oceano Indiano equatoriale e, insieme con la corrente del Mozambico, favorisce condizioni di clima umido (tropicale o semitropicale) lungo le coste del Mozambico e lungo le coste orientali del Sudafrica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) The Agulhas Current

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]