Corrado da Parzham

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
San Corrado da Parzham
ConradParzham.jpg

Religioso

Nascita 1818
Morte 1894
Venerato da Chiesa cattolica
Beatificazione 30 giugno 1930
Canonizzazione 20 maggio 1934
Ricorrenza 21 aprile

Corrado da Parzham, al secolo Johann Birndorfer (Bad Griesbach im Rottal, 22 dicembre 1818Altötting, 21 aprile 1894), fu un frate cappuccino tedesco che è venerato come santo dalla Chiesa cattolica.

Figlio di contadini bavaresi, in gioventù lavorò come bracciante agricolo e nel 1849 entrò come fratello laico nei cappuccini del convento di Sant'Anna ad Altötting. Si distinse per lo spirito di carità e morì in fama di santità, tanto che fu beatificato il 30 giugno 1930 da papa Pio XI e proclamato santo il 20 maggio 1934 dal medesimo pontefice.

La sua memoria liturgica ricorre il 21 aprile.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Paul H. Schmidt: Klosterpförtner in Altötting. Jestetten 2009. ISBN 9783874492461
  • (DE) Werner Friedenberger (Hrsg.): Bruder Konrad von Parzham. Einer von uns. Begegnung mit einem Heiligen. Passau 2010. ISBN 978-3-9813094-0-9

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

San Corrado (Giovanni Evangelista) Bindorfer da Pfarzham in Santi, beati e testimoni - Enciclopedia dei santi, santiebeati.it.

Controllo di autorità VIAF: 27862493