Corona (birra)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Corona
Corona Extra.JPG
Tipo di birra lager
Nazione Messico
Gradazione alcolica 4,6% vol.
Gusto
Colore oro
Tipo di fermentazione
Temperatura di servizio 5 - 7 °C
Sito www.corona.com
Corona-6Pack.JPG
Birra Corona

La Corona, denominata Corona Extra, è una marca di birra messicana di tipo lager, appartenente al gruppo Cerveceria Modelo.

Storia[modifica | modifica sorgente]

È una delle birre più conosciute e diffuse al mondo, presente in circa 150 paesi.

In Italia arriva nel 1989, distribuita dall'azienda genovese Biscaldi fino al 2007, quando il nuovo distributore diventa la Carlsberg.

Nel 2012 il marchio Corona è diventato proprietà della multinazionale Belga-Statunitense Anheuser Busch InBev, per una somma di 20,1 miliardi di dollari che così diventa, tra l'altro dal 2014, la nuova distributrice esclusiva (già distributrice di Beck’s, Tennent’s Super e Leffe) della birra Corona Extra in Italia.

Da una bolletta di consegna del 1947 risulta che la Forst di Merano, in quegli anni, produceva una "birra chiara"con tale nome.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

La Corona è una birra bionda, con una gradazione alcolica di 4,6 % in volume di alcool e presenta un colore oro, con una schiuma sottile ed evanescente. È proprio la mancanza della schiuma il motivo per il quale questa birra va consumata rigorosamente e direttamente dalla bottiglia: l' assenza della schiuma favorirebbe una eccessiva ossigenazione del prodotto, alterandone il sapore.

È una birra leggermente amarognola, dal lieve retrogusto luppolato, da consumare ad una temperatura di 5-7 gradi ed è preferibile accompagnarla con una sottile fetta di limone o lime infilata nel collo della bottiglia per esaltarne la freschezza ed aumentarne l'effetto dissetante.

Ingredienti[modifica | modifica sorgente]

Gli ingredienti contenuti nella birra sono: acqua, malto d'orzo, luppolo, lievito, malto di riso/granturco, antiossidante (acido ascorbico E300), addensante (E405).

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • La classica fetta di limone (o lime) che si accompagna con la Corona Extra, prende spunto dai muratori messicani, che durante il lavoro bevono questa birra per dissetarsi, e appoggiano una fetta di limone (o lime) sulla bottiglia, per mantenere lontani gli insetti.
  • Nel film Fast and Furious, Dominic Toretto (Vin Diesel) offre all'amico Brian (Paul Walker) una birra, esclamando la frase "Puoi scegliere la birra che vuoi, purché sia una Corona".

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

alcolici Portale Alcolici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di alcolici