Cormac mac Cuilennáin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Cormac Mac Cuilennáin (... – 13 settembre 908) è stato un vescovo cattolico irlandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Cormac Mac Cuilennáin fu uno studioso, vescovo di Cashel e re del Munster. È l'autore del Glossario di Cormac e del Psalter di Cashel (Salterio di Cashel) che è andato perduto.

Regnò sul Munster da Cashel, nella contea di Tipperary, per sette anni, che vengono considerati come un tempo di pace e prosperità. Tuttavia egli prese ostaggi dal Connacht e dal Mide. Avrebbe sposato Gormlaith, figlia di Flann Sinna, da cui però divorziò per darsi alla vita ecclesiastica.

Dopo la sua morte fu considerato un santo. Fu molto apprezzato dagli studiosi irlandesi, specialmente da quelli del XVII secolo.

Predecessore Re del Munster Successore
Finguine Cenn nGécan mac Loégairi 902-908 Flaithbertach mac Inmainén

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]