Corky, il ragazzo del circo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Corky, il ragazzo del circo
Micky Dolenz Braddock Circus Boy 1958.JPG
Corky (Micky Dolenz)
Titolo originale Circus Boy
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1956-1958
Formato serie TV
Genere avventura, commedia
Stagioni 2
Episodi 49
Durata 30 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore bianco e nero
Audio mono
Crediti
Interpreti e personaggi
Produttore Norman Blackburn
Produttore esecutivo Herbert B. Leonard
Casa di produzione Norbert Productions, Screen Gems Television
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 30 settembre 1956
Al 12 dicembre 1957
Rete televisiva NBC (1956-1957)
ABC (1957-1958)

Corky, il ragazzo del circo (Circus Boy) è una serie televisiva statunitense trasmessa per la prima volta nel corso di 2 stagioni dal 1956 al 1958.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Dopo che i suoi genitori, i "Flying Falcons", sono rimasti uccisi in un incidente col trapezio, il piccolo Corky (accreditato come Mickey Braddock, in seguito conosciuto come Micky Dolenz dei The Monkees) viene adottato dallo zio Joey, il clown, e da tutti gli altri personaggi del circo. Al ragazzo viene affidata la cura di Bimbo, un cucciolo di elefante che Corky tratta come il suo animale domestico. Corky aiuta gli altri lavoranti dello show, tra cui il proprietario Big Tim Champion e Pete, seguendo il circo che si sposta di città in città ogni settimana.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

  • Corky (49 episodi, 1956-1957), interpretato da Micky Dolenz.
  • Joey, il clown (49 episodi, 1956-1957), interpretato da Noah Beery Jr..
  • Big Tim Champion (49 episodi, 1956-1957), interpretato da Robert Lowery.
  • Pete (35 episodi, 1956-1957), interpretato da Guinn Williams.
  • Casey Perkins (4 episodi, 1956-1957), interpretato da Ralph Moody.
  • Mike (4 episodi, 1956-1957), interpretato da Ed Hinton.
  • colonnello Jack (4 episodi, 1956-1957), interpretato da Andy Clyde.
  • Elmer Purdy (3 episodi, 1957), interpretato da Sterling Holloway.
  • Mr. Meeker (3 episodi, 1956-1957), interpretato da Ollie O'Toole.
  • Pop Warren (3 episodi, 1956-1957), interpretato da Stanley Andrews.
  • Little Tom (3 episodi, 1956-1957), interpretato da Billy Barty.
  • Gambino (2 episodi, 1956-1957), interpretato da Anthony Caruso.
  • Ben Ali (2 episodi, 1956-1957), interpretato da Don Diamond.
  • Jean Manelli (2 episodi, 1957), interpretato da Manning Ross.
  • Keogh (2 episodi, 1956-1957), interpretato da Grant Withers.
  • Fuller (2 episodi, 1957), interpretato da Harry Hickox.
  • Helen Dillard (2 episodi, 1957), interpretato da Elaine Haslett.
  • Doc (2 episodi, 1957), interpretato da Hal Taggart.
  • Ben Otis (2 episodi, 1957), interpretato da Dan White.
  • Bano (2 episodi, 1957), interpretato da Joe Kirk.
  • Annie (2 episodi, 1957), interpretata da Coco Dolenz.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

La serie fu prodotta da Norbert Productions e Screen Gems Television[1] e girata nell'Iverson Ranch a Los Angeles in California.[2]

Registi[modifica | modifica sorgente]

Tra i registi della serie sono accreditati:[3]

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 1956 al 1957 sulla NBC e dal 1957 al 1958 sulla ABC.[1]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[4]

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV originale
Prima stagione 36 1956-1957
Seconda stagione 13 1957-1957

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Corky, il ragazzo del circo - Crediti compagnia. URL consultato il 30 novembre 2011.
  2. ^ Corky, il ragazzo del circo - Luoghi delle riprese. URL consultato il 30 novembre 2011.
  3. ^ Corky, il ragazzo del circo - Cast e credit completi. URL consultato il 30 novembre 2011.
  4. ^ Corky, il ragazzo del circo - Date di uscita. URL consultato il 30 novembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione