Cordigliera Domeyko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cordigliera Domeyko
Cordigliera Domeyko
La Cordillera de la Sal, parte della Cordillera Domeyko. Sullo sfondo i vulcani Licancabur e Juriques.
Continente America del Sud
Stati Cile Cile
Catena principale Ande
Cima più elevata Cerro Quimal (4.114 m s.l.m)

La Cordigliera Domeyko (in spagnolo: Cordillera Domeyko) è una catena montuosa delle Ande situata nel settentrione del Cile (Regione di Antofagasta) ad ovest del Salar de Atacama.

Si sviluppa da nord a sud parallelamente alla cordigliera principale. Il punto più alto è costituito dal Cerro Quimal (4.114 m s.l.m.).

Deve il suo nome al geologo russo Ignacy Domeyko.

Coordinate: 24°30′S 69°00′W / 24.5°S 69°W-24.5; -69