Coracias caudatus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ghiandaia marina pettolilla
Rollier à poitrine lilas - Lilac-breasted Roller.jpg
Ghiandaia marina pettolilla
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Superordine Neognathae
Ordine Coraciiformes
Famiglia Coraciidae
Genere Coracias
Specie C. caudatus
Nomenclatura binomiale
Coracias caudatus
L., 1766
Sinonimi

Coracias caudata

Sottospecie

La Ghiandaia marina pettolilla (Coracias caudatus Linnaeus, 1766), è un uccello della famiglia dei Coraciidae.

Distribuzione ed Habitat[modifica | modifica sorgente]

Frequente nell'Africa subsahariana e nella parte meridionale della Penisola araba, preferisce ambienti di boscaglia aperta e savana. Solitamente si trova sola o in coppia, spesso appollaiata sulla cima di alberi, pali, o comunque posizioni elevate dalle quali avvistare insetti, lucertole, scorpioni, chiocciole, piccoli uccelli e roditori al suolo.

Biologia[modifica | modifica sorgente]

Nidifica in buchi naturali negli alberi, dove depone 2-4 uova che vengono accudite da entrambi i genitori, che possono diventare estremamente aggressivi in difesa del nido, riuscendo ad allontanare anche uccelli rapaci. Durante la stagione riproduttiva, il maschio si esibisce in esibizioni di volo, salendo ad elevate altezze per poi lanciarsi in acrobatiche picchiate. La colorazione è simile in entrambi i sessi. Nei soggetti giovani non sono presenti le lunghe penne caudali.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Coracias caudatus in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Coracias caudatus in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.