Coppa delle Nazioni Africane 2002

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa delle Nazioni Africane 2002
Africa Cup of Nations Mali 2002
Logo della competizione
Competizione Coppa delle Nazioni Africane
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 23ª
Date dal 19 gennaio 2002
al 10 febbraio 2002
Luogo Mali Mali
(5 città)
Partecipanti 16 (47 alle qualificazioni)
Impianto/i 6 stadi
Risultati
Vincitore Camerun Camerun
(4º titolo)
Secondo Senegal Senegal
Terzo Nigeria Nigeria
Quarto Mali Mali
Statistiche
Miglior marcatore Camerun Patrick Mboma
Camerun Salomon Olembé
Nigeria Julius Aghahowa
3 reti
Incontri disputati 32
Gol segnati 48 (1,5 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2000 2004 Right arrow.svg

La Coppa delle Nazioni Africane 2002 fu la 23ª edizione della massima competizione africana per nazionali di calcio. La manifestazione fu organizzata dal Mali e fu vinta dal Camerun.

La formula del torneo rimase immutata rispetto alle edizioni precedenti: le nazionali erano divise in quattro gruppi composti da quattro squadre ciascuno, le prime due classificate di ogni girone avanzavano il turno per disputare i quarti di finale. Vinse il Camerun, bissando così il successo ottenuto due anni prima nell'edizione ospitata congiuntamente dal Ghana e dalla Nigeria. Qui sotto, in dettaglio, tutti i risultati della manifestazione.

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

 

Città e stadi[modifica | modifica wikitesto]

Città Stadio Capienza
Bamako Stade 26 mars 60 000
Bamako Stade Modibo Keïta 30 000
Kayes Stade Abdoulaye Nakoro Cissoko 15 000
Mopti Stade Barema Bocoum 15 000
Ségou Stade Amari Daou 15 000
Sikasso Stade Babemba Traoré 15 000

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Nigeria Nigeria 7 3 2 1 0 2 0 +2
Mali Mali 5 3 1 2 0 3 1 -2
Liberia Liberia 2 3 0 2 1 3 4 -1
Algeria Algeria 1 3 0 1 2 2 5 -3
Risultati[modifica | modifica wikitesto]
Bamako
19 gennaio 2002
16:00
Mali Mali 1 – 1 Liberia Liberia Stade 26 mars (50 000 spett.)
Arbitro Libia Abdel-Hakim Shelmani

Bamako
21 gennaio 2002
16:00
Algeria Algeria 0 – 1 Nigeria Nigeria Stade 26 mars (10 000 spett.)
Arbitro Zimbabwe Felix Tangawarima

Bamako
24 gennaio 2002
19:00
Mali Mali 0 – 0 Nigeria Nigeria Stade 26 mars (50 000 spett.)
Arbitro Ghana Alex Quartey

Bamako
25 gennaio 2002
19:30
Liberia Liberia 2 – 2 Algeria Algeria Stade 26 mars (4 000 spett.)
Arbitro Camerun Divine Evehe

Bamako
28 gennaio 2002
18:00
Mali Mali 2 – 0 Algeria Algeria Stade 26 mars (50 000 spett.)
Arbitro Mauritius Lim Kee Chong

Mopti
28 gennaio 2002
18:00
Liberia Liberia 0 – 1 Nigeria Nigeria Stade Barema Bocoum (9 000 spett.)
Arbitro Senegal Falla Ndoye

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Sudafrica Sudafrica 5 3 1 2 0 3 1 +2
Ghana Ghana 5 3 1 2 0 2 1 +1
Marocco Marocco 4 3 1 1 1 3 4 -1
Burkina Faso Burkina Faso 1 3 0 1 2 2 4 -2
Risultati[modifica | modifica wikitesto]
Ségou
20 gennaio 2002
19:30
Sudafrica Sudafrica 0 – 0 Burkina Faso Burkina Faso Stade Amare Daou (12 000 spett.)
Arbitro Senegal Falla Ndoye

Ségou
21 gennaio 2002
16:00
Marocco Marocco 0 – 0 Ghana Ghana Stade Amare Daou (4 000 spett.)
Arbitro Italia Domenico Messina

Ségou
24 gennaio 2002
16:00
Sudafrica Sudafrica 0 – 0 Ghana Ghana Stade Amare Daou (5 000 spett.)
Arbitro Tunisia Mourad Daami

Ségou
26 gennaio 2002
15:30
Burkina Faso Burkina Faso 1 – 2 Marocco Marocco Stade Amare Daou (6 000 spett.)
Arbitro Mauritius Lim Kee Chong

Ségou
30 gennaio 2002
16:00
Sudafrica Sudafrica 3 – 1 Marocco Marocco Stade Amare Daou (3 000 spett.)
Arbitro Egitto Gamal Al-Ghandour

Mopti
30 gennaio 2002
16:00
Burkina Faso Burkina Faso 1 – 2 Ghana Ghana Stade Barema Bocoum (15 000 spett.)
Arbitro Nigeria Chukwudi Chukwujekwu

Gruppo C[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Camerun Camerun 9 3 3 0 0 5 0 +5
RD del Congo RD del Congo 4 3 1 1 1 3 2 +1
Togo Togo 2 3 0 2 1 0 3 -3
Costa d'Avorio Costa d'Avorio 1 3 0 1 2 1 4 -3
Risultati[modifica | modifica wikitesto]
Sikasso
20 gennaio 2002
17:30
Camerun Camerun 1 – 0 RD del Congo RD del Congo Stade Babemba Traoré (15 000 spett.)
Arbitro Benin Coffi Codjia

Sikasso
21 gennaio 2002
18:00
Togo Togo 0 – 0 Costa d'Avorio Costa d'Avorio Stade Babemba Traoré (15 000 spett.)
Arbitro Nigeria Chukwudi Chukwujekwu

Sikasso
25 gennaio 2002
17:30
Camerun Camerun 1 – 0 Costa d'Avorio Costa d'Avorio Stade Babemba Traoré (15 000 spett.)
Arbitro Egitto Gamal Al-Ghandour

Sikasso
26 gennaio 2002
17:30
RD del Congo RD del Congo 0 – 0 Togo Togo Stade Babemba Traoré (7 000 spett.)
Arbitro Etiopia Tessema Hailemalak

Sikasso
29 gennaio 2002
16:00
Camerun Camerun 3 – 0 Togo Togo Stade Babemba Traoré (6 000 spett.)
Arbitro Sudafrica Petros Mathabela

Keyes
29 gennaio 2002
16:00
RD del Congo RD del Congo 3 – 1 Costa d'Avorio Costa d'Avorio Stade Abdoulaye Nakoro Cissoko (12 000 spett.)
Arbitro Zimbabwe Felix Tangawarima

Gruppo D[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Senegal Senegal 7 3 2 1 0 2 0 +2
Egitto Egitto 6 3 2 0 1 3 2 +1
Tunisia Tunisia 2 3 0 2 1 0 1 -1
Zambia Zambia 1 3 0 1 2 1 3 -2
Risultati[modifica | modifica wikitesto]
Bamako
20 gennaio 2002
15:30
Egitto Egitto 0 – 1 Senegal Senegal Stade Modibo Kéïta (20 000 spett.)
Arbitro Marocco Mohammad Guezzaz

Bamako
21 gennaio 2002
19:00
Zambia Zambia 0 – 0 Tunisia Tunisia Stade Modibo Kéïta (6 000 spett.)
Arbitro Mali Coman Coulibaly

Bamako
25 gennaio 2002
15:30
Egitto Egitto 1 – 0 Tunisia Tunisia Stade Modibo Kéïta (3 000 spett.)
Arbitro Spagna Arturo Daudén Ibáñez

Bamako
26 gennaio 2002
19:30
Senegal Senegal 1 – 0 Zambia Zambia Stade Modibo Kéïta (20 000 spett.)
Arbitro Libia Abdel-Hakim Shelmani

Bamako
31 gennaio 2002
16:00
Egitto Egitto 2 – 1 Zambia Zambia Stade Modibo Kéïta (10 000 spett.)
Arbitro Benin Coffi Codjia

Keyes
31 gennaio 2002
16:00
Senegal Senegal 0 – 0 Tunisia Tunisia Stade Abdoulaye Nakoro Cissoko (8 000 spett.)
Arbitro Italia Domenico Messina

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale Semifinali Finale
3 febbraio (19:00) - Bamako
 Nigeria Nigeria  1
7 febbraio (16:00) - Bamako
 Ghana Ghana  0  
 Nigeria Nigeria  1
4 febbraio (19:00) - Bamako
   Senegal Senegal (dts)  2  
 Senegal Senegal  2
10 febbraio (16:00) - Bamako
 RD del Congo RD del Congo  0  
 Senegal Senegal  0 (2)
3 febbraio (16:00) - Kayes
   Camerun Camerun (rig.)  0 (3)
 Sudafrica Sudafrica  0
7 febbraio (19:00) - Bamako
 Mali Mali  2  
 Mali Mali  0 Finale 3º posto
4 febbraio (16:00) - Sikasso
   Camerun Camerun  3  
 Camerun Camerun  1  Nigeria Nigeria  3
 Egitto Egitto  0    Mali Mali  0
9 febbraio (16:00) - Mopti

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Kayes
3 febbraio 2002
16:00
Sudafrica Sudafrica 0 – 2 Mali Mali Stade Abdoulaye Nakoro Cissoko (15 000 spett.)
Arbitro Spagna Arturo Daudén Ibáñez

Bamako
3 febbraio 2002
19:00
Nigeria Nigeria 1 – 0 Ghana Ghana Stade 26 mars (25 000 spett.)
Arbitro Marocco Mohammad Guezzaz

Sissako
4 febbraio 2002
16:00
Camerun Camerun 1 – 0 Egitto Egitto Stade Babemba Traoré (15 000 spett.)
Arbitro Tunisia Mourad Daami

Bamako
4 febbraio 2002
19:00
Senegal Senegal 2 – 0 RD del Congo RD del Congo Stade Modibo Keïta (25 000 spett.)
Arbitro Italia Domenico Messina

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Bamako
7 febbraio 2002
16:00
Senegal Senegal 2 – 1
(dts)
Nigeria Nigeria Stade Modibo Keïta (20 000 spett.)
Arbitro Benin Coffi Codjia

Bamako
7 febbraio 2002
19:00
Mali Mali 0 – 3 Camerun Camerun Stade 26 mars (50 000 spett.)
Arbitro Mauritius Lim Kee Chong

Finale 3º/4º posto[modifica | modifica wikitesto]

Mopti
9 febbraio 2002
16:00
Nigeria Nigeria 1 – 0 Mali Mali Stade Barema Bocoum (15 000 spett.)
Arbitro Libia Abdel-Hakim Shelmani

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Bamako
10 febbraio 2002, ore 16:00
Senegal Senegal 0 – 0
(d.t.s.)
Camerun Camerun Stade 26 mars (50.000 spett.)
Arbitro Egitto Gamal Al-Ghandour

Campione[modifica | modifica wikitesto]

Campione d'Africa 2002

Camerun

CAMERUN
(quarto titolo)
calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio