Coppa delle Nazioni Africane 1992

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa delle Nazioni Africane 1992
Africa Cup of Nations Senegal 1992
Competizione Coppa delle Nazioni Africane
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 18ª
Date dal 12 gennaio 1992
al 26 gennaio 1992
Luogo Senegal Senegal
(2 città)
Partecipanti 12 (24 alle qualificazioni)
Impianto/i 2 stadi
Risultati
Vincitore Costa d'Avorio Costa d'Avorio
(1º titolo)
Secondo Ghana Ghana
Terzo Nigeria Nigeria
Quarto Camerun Camerun
Statistiche
Miglior marcatore Nigeria Rashidi Yekini
4 reti
Incontri disputati 20
Gol segnati 35 (1,75 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1990 1994 Right arrow.svg

La Coppa delle Nazioni Africane 1992 fu la diciottesima edizione della suddetta competizione riservata alle nazionali di calcio del continente africano. La manifestazione fu organizzata dal Senegal. Rispetto all'edizione precedente mutò la formula del torneo e il numero delle squadre partecipanti: le nazionali erano divise in quattro gruppi composti da tre squadre ciascuno, le prime due classificate di ogni girone avanzavano il turno per disputare i quarti di finale. Vinse per la prima volta in assoluto la Costa d'Avorio, battendo in finale il Ghana dopo un'interminabile serie di calci di rigore.

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Senegal Senegal qualificato d'ufficio in qualità di paese ospitante

Nigeria Nigeria

Kenya Kenya

Camerun Camerun

Zaire Zaire

Marocco Marocco

 

Costa d'Avorio Costa d'Avorio

Rep. del Congo Congo

Algeria Algeria qualificata d'ufficio in qualità di detentrice del titolo

Ghana Ghana

Zambia Zambia

Egitto Egitto

Città e stadi[modifica | modifica wikitesto]

Città Stadio Capacità
Dakar Stade de l'Amitié 60.000
Ziguinchor Stadio "Aline Sitoe Diatta" 10.000

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Nazione P.ti G V P S GF GS DR
Nigeria Nigeria 4 2 2 0 0 4 2 +2
Senegal Senegal 2 2 1 0 1 4 2 +2
Kenya Kenya 0 2 0 0 2 1 5 -4
Dakar
12 gennaio 1992
Nigeria Nigeria 2 – 1
referto
Senegal Senegal Stadio Léopold Sédar Senghor (60 000 spett.)
Arbitro Siria Nizar Watti

Dakar
14 gennaio 1992
Nigeria Nigeria 2 – 1
referto
Kenya Kenya Stadio Léopold Sédar Senghor (5 000 spett.)
Arbitro Egitto Kadry Abdelazim

Dakar
16 gennaio 1992
Senegal Senegal 3 – 0
referto
Kenya Kenya Stadio Léopold Sédar Senghor (50 000 spett.)
Arbitro Rep. del Congo Yenog Omar

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Nazione P.ti G V P S GF GS DR
Camerun Camerun 3 2 1 1 0 2 1 +1
Zaire Zaire 2 2 0 2 0 2 2 0
Marocco Marocco 1 2 0 1 1 1 2 -1
Dakar
12 gennaio 1992
Camerun Camerun 1 – 0
referto
Marocco Marocco Stadio Léopold Sédar Senghor (60 000 spett.)
Arbitro Mauritius Lim Kee Chong

Dakar
14 gennaio 1992
Marocco Marocco 1 – 1
referto
Zaire Zaire Stadio Léopold Sédar Senghor (5 000 spett.)
Arbitro Tunisia Neji Jouini

Dakar
16 gennaio 1992
Camerun Camerun 1 – 1
referto
Zaire Zaire Stadio Léopold Sédar Senghor (10 000 spett.)
Arbitro Algeria Rachid Medjiba

Gruppo C[modifica | modifica wikitesto]

Nazione P.ti G V P S GF GS DR
Costa d'Avorio Costa d'Avorio 4 2 2 0 0 6 1 +5
Rep. del Congo Rep. del Congo 1 2 0 1 1 2 4 -2
'Algeria Algeria 1 2 0 1 1 1 4 -3
13 gennaio 1992 Costa d'Avorio Costa d'Avorio 3 – 0
referto
Algeria Algeria Stade Aline Sitoe Diatta, Ziguinchor (5 000 spett.)
Arbitro Togo M. Hounnake-Kouassi

15 gennaio 1992 Costa d'Avorio Costa d'Avorio 3 – 1
referto
Rep. del Congo Rep. del Congo Stade Aline Sitoe Diatta, Ziguinchor (5 000 spett.)
Arbitro Tanzania Rafhidi Ali

17 gennaio 1992 Algeria Algeria 1 – 1
referto
Rep. del Congo Rep. del Congo Stade Aline Sitoe Diatta, Ziguinchor (5 000 spett.)
Arbitro Uganda Christopher Musaabi

Gruppo D[modifica | modifica wikitesto]

Nazione P.ti G V P S GF GS DR
Ghana Ghana 4 2 2 0 0 2 0 +2
Zambia Zambia 2 2 1 0 1 1 1 0
Egitto Egitto 0 2 0 0 2 0 2 -2
13 gennaio 1992 Zambia Zambia 1 – 0
referto
Egitto Egitto Stade Aline Sitoe Diatta, Ziguinchor (5 000 spett.)
Arbitro Senegal Badara Sene

15 gennaio 1992 Ghana Ghana 1 – 0
referto
Zambia Zambia Stade Aline Sitoe Diatta, Ziguinchor (5 000 spett.)
Arbitro Marocco Naciri Abdelali

17 gennaio 1992 Ghana Ghana 1 – 0
referto
Egitto Egitto Stade Aline Sitoe Diatta, Ziguinchor (5 000 spett.)
Arbitro Giappone Kiichiro Tachi

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale Semifinali Finale
19 gennaio 1992 - Dakar
 Nigeria Nigeria  1
23 gennaio 1992 - Dakar
 Zaire Zaire  0  
 Nigeria Nigeria  1
20 gennaio 1992 - Dakar
   Ghana Ghana  2  
 Ghana Ghana  2
26 gennaio 1992 - Dakar
 Rep. del Congo Rep. del Congo  1  
 Ghana Ghana  0 (10)
19 gennaio 1992 - Dakar
   Costa d'Avorio Costa d'Avorio  0 (11) (dcr)
 Camerun Camerun  1
23 gennaio 1992 - Dakar
 Senegal Senegal  0  
 Camerun Camerun  0 (1) Finale 3º posto
20 gennaio 1992 - Dakar
   Costa d'Avorio Costa d'Avorio  0 (3) (dcr)  
 Costa d'Avorio Costa d'Avorio  1 (dts)  Nigeria Nigeria  2
 Zambia Zambia  0    Camerun Camerun  1
25 gennaio 1992 - Dakar

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Dakar
19 gennaio 1992
Nigeria Nigeria 1 – 0
referto
Zaire Zaire Stadio Léopold Sédar Senghor (10 000 spett.)
Arbitro Mauritania Idrissa Sarr

Dakar
19 gennaio 1992
Camerun Camerun 1 – 0
referto
Senegal Senegal Stadio Léopold Sédar Senghor (35 000 spett.)
Arbitro Giappone Kiichiro Tachi

Dakar
20 gennaio 1992
Costa d'Avorio Costa d'Avorio 1 – 0
(dts)

referto
Zambia Zambia Stadio Léopold Sédar Senghor (3 000 spett.)
Arbitro Gabon P-A. Mounguegui

Dakar
20 gennaio 1992
Ghana Ghana 2 – 1
referto
Rep. del Congo Rep. del Congo Stadio Léopold Sédar Senghor (15 000 spett.)
Arbitro Gambia Ibrahim Faye

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Dakar
23 gennaio 1992
Ghana Ghana 2 – 1
referto
Nigeria Nigeria Stadio Léopold Sédar Senghor (30 000 spett.)
Arbitro Tunisia Neji Touini

Dakar
23 gennaio 1992
Camerun Camerun 0 – 0
(d.t.s.)
referto
Costa d'Avorio Costa d'Avorio Stadio Léopold Sédar Senghor (35.000 spett.)
Arbitro Mauritius Lim Kee Chong

Finale 3º/4º posto[modifica | modifica wikitesto]

Dakar
25 gennaio 1992
Nigeria Nigeria 2 – 1
referto
Camerun Camerun Stadio Léopold Sédar Senghor (2 000 spett.)
Arbitro Costa d'Avorio Zeli

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Dakar
26 gennaio 1992
Costa d'Avorio Costa d'Avorio 0 – 0
(d.t.s.)
referto
Ghana Ghana Stadio Léopold Sédar Senghor (47,500 spett.)
Arbitro Ghana Badara Sene

Campione[modifica | modifica wikitesto]

Campione d'Africa 1992

Costa d'Avorio

COSTA D'AVORIO
(primo titolo)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio