Coppa delle Coppe 1985-1986

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa delle Coppe 1985-1986
Competizione Coppa delle Coppe UEFA
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 26ª
Organizzatore UEFA
Date 17 settembre 1985 - 2 maggio 1986
Partecipanti 31
Risultati
Vincitore Dinamo Kiev Dinamo Kiev
(2º titolo)
Secondo Atletico Madrid Atlético Madrid
Statistiche
Miglior marcatore URSS Ihor Bjelanov (5)
URSS Oleh Blochin (5)
Germania Est Frank Lippmann (5)
URSS Oleksandr Zavarov (5)[1]
Incontri disputati 59
Gol segnati 191 (3,24 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1984-1985 1986-1987 Right arrow.svg

La Coppa delle Coppe 1985-1986 è stata la 26ª edizione della competizione calcistica europea Coppa delle Coppe UEFA. Fu vinta dalla Dinamo Kiev, che si aggiudicò il trofeo per la seconda volta nella sua storia, a spese dell'Atletico Madrid.

Incontri[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Portogallo Benfica qualificato al turno successivo

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Rapid Vienna Austria 6 - 1 Ungheria Tatabanyai Banyasz 5 - 0 1 - 1
Fram Islanda 3 - 2 Irlanda del Nord Glentoran 3 - 1 0 - 1
Monaco Francia 2 - 3 Romania Universitatea Craiova 2 - 0 0 - 3
Utrecht Paesi Bassi 3 - 5 URSS Dinamo Kiev 2 - 1 1 - 4
AEL Limassol Cipro 2 - 6 Rep. Ceca Dukla Praga 2 - 2 0 - 4
AIK Stoccolma Svezia 13 - 0 Lussemburgo Red Boys Differdange 8 - 0 5 - 0
Larissa Grecia 1 - 2 Italia Sampdoria 1 - 1 0 - 1
Lyngby Danimarca 4 - 2 Irlanda Galway United 1 - 0 3 - 2
Stella Rossa Belgrado Jugoslavia 4 - 2 Svizzera Aarau 2 - 0 2 - 2
Fredrikstad Norvegia 1 - 1 gfc Galles Bangor City 1 - 1 0 - 0
Atletico Madrid Spagna 3 - 2 Scozia Celtic Glasgow 1 - 1 2 - 1
HJK Helsinki Finlandia 5 - 3 Albania Flamurtari 3 - 2 2 - 1
Cercle Brugge Belgio 4 - 4 gfc Germania Est Dinamo Dresda 3 - 2 1 - 2
Żurrieq Malta 0 - 12 Germania Ovest Bayer Uerdingen 0 - 3 0 - 9
Galatasaray Turchia 2 - 2 gfc Polonia Widzew Lodz 1 - 0 1 - 2

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Rapid Vienna Austria 4 - 2 Islanda Fram 3 - 0 1 - 2
Universitatea Craiova Romania 2 - 5 URSS Dinamo Kiev 2 - 2 0 - 3
Dukla Praga Rep. Ceca 3 - 2 Svezia AIK Stoccolma 1 - 0 2 - 2
Benfica Portogallo 2 - 1 Italia Sampdoria 2 - 0 0 - 1
Lyngby Danimarca 3 - 5 Jugoslavia Stella Rossa Belgrado 2 - 2 1 - 3
Bangor City Galles 0 - 3 Spagna Atletico Madrid 0 - 2 0 - 1
HJK Helsinki Finlandia 3 - 7 Germania Est Dinamo Dresda 1 - 0 2 - 7
Bayer Uerdingen Germania Ovest 3 - 1 Turchia Galatasaray 2 - 0 1 - 1

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Rapid Vienna Austria 2 - 9 URSS Dinamo Kiev 1 - 4 1 - 5
Dukla Praga Cecoslovacchia 2 - 2 gfc Portogallo Benfica 1 - 0 1 - 2
Dinamo Dresda Germania Est 5 - 7 Germania Ovest Bayer Uerdingen 2 - 0 3 - 7
Stella Rossa Belgrado Jugoslavia 1 - 3 Spagna Atletico Madrid 0 - 2 1 - 1

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Atletico Madrid Spagna 4 - 2 Germania Bayer Uerdingen 1 - 0 3 - 2
Dinamo Kiev URSS 4 - 1 Rep. Ceca Dukla Praga 3 - 0 1 - 1

Finale[modifica | modifica wikitesto]


Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Dinamo Kiev
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Atlético Madrid
Dinamo Kiev Dinamo Kiev
POR 1 URSS Viktor Čanov
DIF 2 URSS Volodymyr Bezsonov
DIF 3 URSS Serhij Baltača Uscita al 38’ 38’
DIF 4 URSS Oleh Kuznjecov
CEN 5 URSS Vasyl' Rac
CEN 6 URSS Pavlo Jakovenko
CEN 7 URSS Ivan Jaremčuk
DIF 8 URSS Anatolij Demjanenko (C)
CEN 9 URSS Oleksandr Zavarov Uscita al 70’ 70’
ATT 10 URSS Ihor Bjelanov
ATT 11 URSS Oleh Blochin
Sostituzioni:
DIF 15 URSS Andrij Bal' Ingresso al 38’ 38’
ATT 14 URSS Vadym Jevtušenko Ingresso al 70’ 70’
Allenatore:
URSS Valerij Lobanovs'kyj
Atletico Madrid Atlético Madrid
POR 1 Argentina Ubaldo Fillol
DIF 2 Spagna Tomás Reñones (C) Ammonizione
CEN 3 Spagna Clemente
DIF 4 Spagna Juan Carlos Arteche
DIF 5 Spagna Miguel Ángel Ruiz García
CEN 6 Spagna Julio Prieto
ATT 7 Argentina Mario Cabrera
CEN 8 Spagna Enrique González
ATT 9 Uruguay Jorge da Silva
ATT 10 Spagna Jesús Landáburu Uscita al 61’ 61’
CEN 11 Spagna Roberto Marina
Sostituzioni:
CEN 13 Spagna Quique Setién Ingresso al 61’ 61’
Allenatore:
Spagna Luis Aragonés

Vincitore[modifica | modifica wikitesto]

Vincitore
Coppa delle Coppe 1985-1986

600px Bianco con diagonale Blu e cerchio Giallo e Blu con D.png
Dinamo Kiev
(Secondo titolo)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cup Winners Cup Topscorers

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio