Coppa dell'Imperatore 1963

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa dell'Imperatore 1963
Competizione Coppa dell'Imperatore
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 43ª
Organizzatore JFA
Date 12 gennaio 1964 - 15 gennaio 1964
Luogo Giappone Giappone
Partecipanti 7
Risultati
Vincitore Waseda Daigaku Waseda Daigaku
(3º titolo)
Secondo Hitachi Head Office Hitachi Head Office
Terzo Sumitomo Rubber Ind. Sumitomo Rubber Ind.
Quarto Kansai University Kansai University
Statistiche
Incontri disputati 7
Gol segnati 23 (3,29 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1962 1964 Right arrow.svg

La Coppa dell'Imperatore 1963 è stata la quarantatreesima edizione della coppa nazionale giapponese di calcio.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

La formula degli incontri a eliminazione diretta è stata confermata, ma il numero di squadre partecipanti viene dimezzato, passando da sedici a otto[1]. Nel caso in cui la situazione di parità perduri oltre i tempi supplementari, si ricorre al sorteggio tramite moneta[2]. A partire da quell'edizione il torneo si svolge nell'inverno successivo all'anno con cui è indicata la manifestazione[2][3].

Date[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le gare del torneo si sono svolte ad Oji (Kobe)[2]

Turno Data
Quarti di finale 12 gennaio 1964
Semifinali 13 gennaio 1964
Finali 15 gennaio 1964

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo vide la partecipazione di sette squadre a causa della rinuncia a disputare la competizione da parte del Furukawa Electric[2].

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

[4]

Quarti di finale Semifinali Finale
 
 Sumitomo Rubber Ind. Sumitomo Rubber Ind.  2
 
 Chuo Daigaku Chūō Daigaku  1  
 Sumitomo Rubber Ind. Sumitomo Rubber Ind.  0
 
   Hitachi Head Office Hitachi Head Office  4  
 Hitachi Head Office Hitachi Head Office  1
 
 Yawata Steel Yawata Steel  1  
 Waseda Daigaku Waseda Daigaku  3
 
   Hitachi Head Office Hitachi Head Office  0
 Waseda Daigaku Waseda Daigaku  2
 
 Toyo Kogyo Toyo Kogyo  1  
 Waseda Daigaku Waseda Daigaku  2 Finale 3º posto
 
   Kansai University Kansai University  1  
 Kansai University Kansai University  [5]  Sumitomo Rubber Ind. Sumitomo Rubber Ind.  2
 Furukawa Electric Furukawa Electric      Kansai University Kansai University  3
 

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra #1 Risultato Squadra #2
Sumitomo Rubber Ind. Sumitomo Rubber Ind. 2 - 1 Chuo Daigaku Chūō Daigaku
Hitachi Head Office Hitachi Head Office 1 - 1[6] Yawata Steel Yawata Steel
Waseda Daigaku Waseda Daigaku 2 - 1 Toyo Kogyo Toyo Kogyo

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra #1 Risultato Squadra #2
Hitachi Head Office Hitachi Head Office 4 - 0 Sumitomo Rubber Ind. Sumitomo Rubber Ind.
Waseda Daigaku Waseda Daigaku 2 - 1 Kansai University Kansai University

Finale per il primo posto[modifica | modifica wikitesto]


Finale per il terzo posto[modifica | modifica wikitesto]


Squadra vincitrice[modifica | modifica wikitesto]

Amaranto2.svg Waseda Daigaku
Terzo titolo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 優勝: 早稲田大学 e 優勝: 早稲田大学
  2. ^ a b c d The 43rd Emperor's Cup
  3. ^ The 42nd Emperor's Cup
  4. ^ 優勝: 早稲田大学 su NHK
  5. ^ a b Qualificato automaticamente alle semifinali per rinuncia del Furukawa Electric
  6. ^ Hitachi qualificato per sorteggio (fonte: The 43rd Emperor's Cup).