Coppa dell'Europa Centrale 1934

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa dell'Europa Centrale 1934
Coppa Mitropa
Competizione Coppa Mitropa
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Date 17 giugno - 9 settembre 1934
Luogo Europa Europa
Partecipanti 16
Risultati
Vincitore Bologna Bologna
(2º titolo)
Secondo Admira Vienna Admira Vienna
Statistiche
Miglior marcatore Carlo Reguzzoni (10)
Incontri disputati 32
Gol segnati 123 (3,84 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1933 1935 Right arrow.svg

La Coppa dell'Europa Centrale 1934 fu l'ottava edizione della Coppa Mitropa e venne vinta, per la seconda volta, dagli italiani del Bologna. Capocannoniere con 10 gol fu Carlo Reguzzoni, del Bologna.

Il successo della manifestazione consigliò al Comitato organizzatore di ampliarla, raddoppiando le presenze per ciascuna delle quattro nazioni partecipanti, l'Austria, l'Ungheria, la Cecoslovacchia e l'Italia. Ogni Federazione inviava le prime quattro classificate del proprio campionato, tranne l'Austria che riservava un posto per la vincitrice della propria coppa nazionale.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Ferencváros Ungheria 10 - 1 Austria Floridsdorfer AC 8 - 0 2 - 1
Kladno Cecoslovacchia 4 - 3 Italia Ambrosiana-Inter 1 - 1 3 - 2
Bologna Italia 3 - 2 Ungheria Bocskay 2 - 0 1 - 2
Slavia Praga Cecoslovacchia 2 - 4 Austria Rapid Vienna 1 - 3 1 - 1
Austria Vienna Austria 2 - 4 Ungheria Újpest 1 - 2 1 - 2
FBC Juventus Italia 5 - 2 Cecoslovacchia Teplicky FK 4 - 2 1 - 0
Admira Vienna Austria 2 - 2[1] Italia Napoli 0 - 0 2 - 2
Hungária/MTK Ungheria 6 - 6[2] Cecoslovacchia Sparta Praga 4 - 5 2 - 1
Hungária/MTK Ungheria 3 - 3[3] Cecoslovacchia Sparta Praga 2 - 1 1 - 2

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Ferencváros Ungheria 7 - 4 Cecoslovacchia Kladno 6 - 0 1 - 4
Újpest Ungheria 2 - 4 Italia FBC Juventus 1 - 3 1 - 1
Bologna Italia 7 - 5 Austria Rapid Vienna 6 - 1 1 - 4
Admira Vienna Austria 6 - 3 Cecoslovacchia Sparta Praga 4 - 0 2 - 3

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Ferencváros Ungheria 2 - 6 Italia Bologna 1 - 1 1 - 5
Admira Vienna Austria 4 - 3 Italia FBC Juventus 3 - 1 1 - 2

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Gare giocate il 5 e 9 settembre

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Admira Vienna Austria 4 - 7 Italia Bologna 3 - 2 1 - 5


Andata[modifica | modifica wikitesto]


ADMIRA VIENNA:
P Austria Peter Platzer
D Austria Robert Pavlicek
D Austria Anton Janda
C Austria Johann Urbanek
C Austria Karl Hummenberger
C Austria Josef Mirschitzka
A Austria Ignaz Sigl (c)
A Austria Wilhelm Hahnemann
A Austria Karl Stoiber
A Austria Anton Schall
A Austria Adolf Vogl
Allenatore:
Austria Hans Skolaut
BOLOGNA:
P Italia Mario Gianni
D Italia Eraldo Monzeglio
D Italia Felice Gasperi
C Italia Mario Montesanto (c)
C Italia Aldo Donati
C Italia Giordano Corsi
A Italia Bruno Maini
A Italia Raffaele Sansone
A Italia Aldo Spivach
A Italia Francisco Fedullo
A Italia Carlo Reguzzoni
Allenatore:
Ungheria Lajos Nems Kovács


Ritorno[modifica | modifica wikitesto]


BOLOGNA:
P Italia Mario Gianni
D Italia Eraldo Monzeglio
D Italia Felice Gasperi
C Italia Mario Montesanto
C Italia Aldo Donati
C Italia Giordano Corsi
A Italia Bruno Maini
A Italia Raffaele Sansone
A Italia Angelo Schiavio (c)
A Italia Francisco Fedullo
A Italia Carlo Reguzzoni
Allenatore:
Ungheria Lajos Nems Kovács
ADMIRA VIENNA:
P Austria Peter Platzer
D Austria Robert Pavlicek
D Austria Anton Janda
C Austria Johann Urbanek
C Austria Karl Hummenberger
C Austria Josef Mirschitzka
A Austria Leopold Vogl
A Austria Karl Durspekt
A Austria Karl Stoiber
A Austria Wilhelm Hahnemann
A Austria Adolf Vogl (c)
Allenatore:
Austria Hans Skolaut

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Marcatore Squadra
10 Italia Carlo Reguzzoni Bologna Bologna
7 Ungheria György Sárosi Ferencvaros Ferencváros
7 Austria Adolf Vogl Admira Vienna Admira Vienna
6 Austria Franz Binder Rapid Vienna Rapid Vienna
5 Italia Felice Borel Juventus Juventus
5 Cecoslovacchia Ferdinand Faczinek Sparta Praga Sparta Praga
5 Italia Angelo Schiavio Bologna Bologna
4 Ungheria János Dudás MTK Hungaria MTK Hungária
4 Ungheria Géza Toldi Ferencvaros Ferencváros
4 Austria Wilhelm Hahnemann Admira Vienna Admira Vienna

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Incontro deciso da uno spareggio vinto 5-0 dall'Admira Vienna.
  2. ^ L'Hungária/MTK protestò contro lo Sparta per aver schierato Faczinek, che era inutilizzabile, durante lo spareggio terminato 5-2 per i cecoslovacchi. Il comitato della Mitropa Cup dichiarò i tre incontri nulli e questi vennero rigiocati.
  3. ^ Lo Sparta Praga vince per sorteggio dopo un infruttuoso spareggio terminato 1-1.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio