Coppa dell'Asia orientale 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa dell'Asia orientale 2010
East Asian Cup 2010
Competizione Coppa dell'Asia orientale
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore Guam Guam (Prima fase)
Taipei Cinese Taipei Cinese (Seconda fase)
Giappone Giappone (Fase finale)
Date 11 marzo 2009 - 14 febbraio 2010
Luogo 3 città
Partecipanti 10
Impianto/i 4 stadi
Risultati
Vincitore Cina Cina
(2º titolo)
Secondo Corea del Sud Corea del Sud
Terzo Giappone Giappone
Quarto Hong Kong Hong Kong
Statistiche
Miglior giocatore Cina Du Wei
Miglior marcatore Hong Kong Chan Siu Ki
Guam Joshua Andrew Borja

(5 goal)

Incontri disputati 18
Gol segnati 76 (4,22 per incontro)

La Coppa dell'Asia orientale o East Asian Cup 2010, quarta edizione della competizione, si disputò in Guam (prima fase), Taipei Cinese (seconda fase) e Giappone (fase finale) dall' 11 marzo 2009 al 14 luglio 2010. Trionfò la Cina che ottenne così il suo secondo successo dopo quello del 2005.

Squadre partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Guam Guam

Mongolia Mongolia

Macao Macao

Isole Marianne Settentrionali Isole Marianne Settentrionali

Taipei Cinese Taipei Cinese

Corea del Nord Corea del Nord

Hong Kong Hong Kong

Cina Cina

Corea del Sud Corea del Sud

Giappone Giappone

Prima fase[modifica | modifica sorgente]

La prima fase del torneo si è svolta a Yona, in Guam.

Ha trionfato la formazione di casa che ha avuto accesso alla seconda fase ed ha anche ottenuto una storica vittoria sulla Mongolia.

Squadra Pti G V Pa Pe GF GS DR
Guam Guam 7 3 2 1 0 5 3 +2
Mongolia Mongolia 6 3 2 0 1 6 3 +3
Macao Macao 4 3 1 1 1 9 5 +4
Isole Marianne Settentrionali Isole Marianne Settentrionali 0 3 0 0 3 3 12 −9


11 marzo 2009 Macao Macao 6–1 Isole Marianne Settentrionali Isole Marianne Settentrionali Leo Palace Resort, Yona
Chan Kin Seng Segnato dopo 13 minuti 13’ , Segnato dopo 24 minuti 24’
Ho Man Hu Segnato dopo 33 minuti 33’ , Segnato dopo 90 minuti 90’
Leong Chong In Segnato dopo 40 minuti 40’
Loi Wai Hong Segnato dopo 62 minuti 62’
Marcatori Miller Segnato dopo 5 minuti 5’


11 marzo 2009 Guam Guam 1-0 Mongolia Mongolia Leo Palace Resort, Yona
Mendiola Segnato dopo 9 minuti 9’ Marcatori


13 marzo 2009 Macao Macao 1-2 Mongolia Mongolia Leo Palace Resort, Yona
Ho Man Hu Segnato dopo 79 minuti 79’ Marcatori Norjmoo Segnato dopo 67 minuti 67’
Lkhümbengarav Segnato dopo 69 minuti 69’


13 marzo 2009 Guam Guam 2-1 Isole Marianne Settentrionali Isole Marianne Settentrionali Leo Palace Resort, Yona
Borja Segnato dopo 10 minuti 10’
Mariano Segnato dopo 68 minuti 68’
Marcatori Loken Segnato dopo 81 minuti 81’ (rig.)


15 marzo 2009 Isole Marianne Settentrionali Isole Marianne Settentrionali 1–4 Mongolia Mongolia Leo Palace Resort, Yona
Swaim Segnato dopo 5 minuti 5’ Marcatori Lkhümbengarav Segnato dopo 16 minuti 16’
Sukhbaatar Segnato dopo 42 minuti 42’
Norjmoo Segnato dopo 71 minuti 71’
Battsagaan Segnato dopo 90 minuti 90’


15 marzo 2009 Guam Guam 2-2 Macao Macao Leo Palace Resort, Yona
Borja Segnato dopo 36 minuti 36’
Cunliffe Segnato dopo 90 minuti 90’
Marcatori Chan Kin Seng Segnato dopo 10 minuti 10’ , Segnato dopo 51 minuti 51’


Seconda fase[modifica | modifica sorgente]

La seconda fase si è svolta nella città taiwanese Kaohsiung ed ha accolto Guam, vincitore della prima fase.

L'ottima differenza reti ( soprattutto in merito al 12-0 inflitto a Guam ) ha permesso a Hong Kong di superare la Corea del Nord e di accedere alla fase finale .

Squadra Pti G V Pa Pe GF GS DR
Hong Kong Hong Kong 7 3 2 1 0 16 0 +16
Corea del Nord Corea del Nord 7 3 2 1 0 11 3 +8
Taipei Cinese Taipei Cinese 3 3 1 0 2 5 8 −3
Guam Guam 0 3 0 0 3 4 25 −21


23 agosto 2009 Corea del Nord Corea del Nord 9–2 Guam Guam World Games Stadium, Kaohsiung
Kim Yong-Jun Segnato dopo 8 minuti 8’
Pak Nam-Chol Segnato dopo 12 minuti 12’
An Chol-Hyok Segnato dopo 21 minuti 21’ , Segnato dopo 74 minuti 74’ , Segnato dopo 78 minuti 78’ , Segnato dopo 89 minuti 89’
Choe Kum-Chol Segnato dopo 28 minuti 28’ , Segnato dopo 41 minuti 41’
Mun In-Guk Segnato dopo 45+2 minuti 45+2’
Marcatori Borja Segnato dopo 1 minuti 1’
Cunliffe Segnato dopo 20 minuti 20’


23 agosto 2009 Taipei Cinese Taipei Cinese 0–4 Hong Kong Hong Kong World Games Stadium, Kaohsiung
Marcatori Lee Wai Lim Segnato dopo 38 minuti 38’
Chan Wai Ho Segnato dopo 45+1 minuti 45+1’
Chan Siu Ki Segnato dopo 60 minuti 60’
Gerard Ambassa Guy Segnato dopo 63 minuti 63’


25 agosto 2009 Hong Kong Hong Kong 0–0 Corea del Nord Corea del Nord World Games Stadium, Kaohsiung


25 agosto 2009 Taipei Cinese Taipei Cinese 4-2 Guam Guam World Games Stadium, Kaohsiung
Chen Po-Liang Segnato dopo 45 minuti 45’ , Segnato dopo 68 minuti 68’
Chang Han Segnato dopo 61 minuti 61’
Lo Chih-En Segnato dopo 75 minuti 75’
Marcatori Borja Segnato dopo 5 minuti 5’ , Segnato dopo 26 minuti 26’


27 agosto 2009 Hong Kong Hong Kong 12-0 Guam Guam World Games Stadium, Kaohsiung
Man Pei Tak Segnato dopo 5 minuti 5’
Wong Chin Hung Segnato dopo 15 minuti 15’
Chan Siu Ki Segnato dopo 18 minuti 18’ , Segnato dopo 35 minuti 35’ , Segnato dopo 75 minuti 75’ , Segnato dopo 77 minuti 77’
Chao Pengfei Segnato dopo 37 minuti 37’ , Segnato dopo 71 minuti 71’ , Segnato dopo 92 minuti 92’
Leung Chung Pong Segnato dopo 41 minuti 41’
Poon Yiu Cheuk Segnato dopo 89 minuti 89’
Chan Wai Ho Segnato dopo 90 minuti 90’
Marcatori


27 agosto 2009 Taipei Cinese Taipei Cinese 1–2 Corea del Nord Corea del Nord World Games Stadium, Kaohsiung
Chang Han Segnato dopo 49 minuti 49’ Marcatori Jong Tae-Se Segnato dopo 23 minuti 23’ (rig.)
Ji Yun-Nam Segnato dopo 61 minuti 61’


Fase finale[modifica | modifica sorgente]

L'ultima fase della competizione si è svolta a Tokyo nell'Ajinomoto Stadium e nel National Stadium.

Oltre ad aver vinto , la Nazionale cinese ha anche mantenuto la rete inviolata , mostrando una buona difesa.

Squadra Pti G V Pa Pe GF GS DR
Cina Cina 7 3 2 1 0 5 0 +5
Corea del Sud Corea del Sud 6 3 2 0 1 8 4 +4
Giappone Giappone 4 3 1 1 1 4 3 +1
Hong Kong Hong Kong 0 3 0 0 3 0 10 −10


6 febbraio 2010 Giappone Giappone 0–0 Cina Cina Ajinomoto Stadium, Tokyo


7 febbraio 2010 Corea del Sud Corea del Sud 5-0 Hong Kong Hong Kong National Stadium, Tokyo
Kim Jung-Woo Segnato dopo 10 minuti 10’
Gu Ja-Cheol Segnato dopo 24 minuti 24’
Lee Dong-Gook Segnato dopo 32 minuti 32’
Lee Seung-Yeoul Segnato dopo 37 minuti 37’
No Byung-Jun Segnato dopo 93 minuti 93’
Marcatori


10 febbraio 2010 Cina Cina 3–0 Corea del Sud Corea del Sud Ajinomoto Stadium, Tokyo
Yu Hai Segnato dopo 5 minuti 5’
Gao Lin Segnato dopo 27 minuti 27’
Deng Zhuoxiang Segnato dopo 60 minuti 60’
Marcatori


11 febbraio 2010 Giappone Giappone 3–0 Hong Kong Hong Kong National Stadium, Tokyo
Tamada Segnato dopo 41 minuti 41’ , Segnato dopo 82 minuti 82’
Tanaka Segnato dopo 65 minuti 65’
Marcatori


14 febbraio 2010 Hong Kong Hong Kong 0–2 Cina Cina National Stadium, Tokyo
Marcatori Qu Bo Segnato dopo 41 minuti 41’ , Segnato dopo 74 minuti 74’ (rig.)


14 febbraio 2010 Giappone Giappone 1–3 Corea del Sud Corea del Sud National Stadium, Tokyo
Endō Segnato dopo 23 minuti 23’ (rig.) Marcatori Lee Dong-Gook Segnato dopo 33 minuti 33’ (rig.)
Lee Seung-Yeoul Segnato dopo 39 minuti 39’
Kim Jae-Sung Segnato dopo 70 minuti 70’


Vincitore East Asian Cup 2010
Flag of the People's Republic of China.svg
Cina
Secondo titolo

Classifica marcatori[modifica | modifica sorgente]

Chan Siu Ki, uno dei capocannonieri.

5 reti

4 reti

3 reti

2 reti

1 rete

Gol più veloce[modifica | modifica sorgente]

1 minuto: Guam Joshua Andrew Borja (Corea del Nord-Guam)

Gol più lento[modifica | modifica sorgente]

92 minuti: Hong Kong Chao Pengfei (Hong Kong-Guam)

Primo gol[modifica | modifica sorgente]

Isole Marianne Settentrionali Joe Wang Miller (Macao-Isole Marianne Settentrionali)

Ultimo gol[modifica | modifica sorgente]

Corea del Sud Kim Jae-Sung (Giappone-Corea del Sud)

Capocannonieri[modifica | modifica sorgente]

Capocannoniere finale[modifica | modifica sorgente]

Hong Kong Chan Siu Ki

Guam Joshua Andrew Borja

5 goal

Capocannonieri per fase[modifica | modifica sorgente]

Prima fase

Macao Chan Kin Seng

4 goal

Seconda fase

Hong Kong Chan Siu Ki

5 goal

Fase finale

Cina Qu Bo

Corea del Sud Lee Dong-Gook

Corea del Sud Lee Seung-Yeoul

Giappone Keiji Tamada

2 goal

Squadra vincitrice[modifica | modifica sorgente]

Flag of the People's Republic of China.svg Cina
Numero Giocatore Squadra
Portieri
1 Zeng Cheng Cina Henan Construction
12 Guan Zhen Cina Jiangsu Sainty
22 Yang Zhi Cina Beijing Guoan
Difensori
2 Du Wei Cina Hangzhou Greentown
3 Sun Xiang Cina Guangzhou
4 Feng Xiaoting Corea del Sud Jeonbuk Hyundai
5 Zhao Peng Cina Henan Construction
20 Rong Hao Cina Hangzhou Greentown
25 Liu Jianye Cina Jiangsu Sainty
31 Wang Qiang Cina Shandong Luneng
45 Zhang Linpeng Cina Guangzhou
58 He Yang Cina Tianjin Teda
Centrocampisti
6 Huang Bowen Cina Beijing Guoan
8 Deng Zhuoxiang Cina Shandong Luneng
15 Yang Hao Cina Beijing Guoan
21 Yu Hai Cina Shaanxi Chanba
39 Zhao Xuri Cina Shaanxi Chanba
42 Yan Feng Cina Dalian Shide
93 Wu Lei Cina Shanghai East Asia
Attaccanti
11 Qu Bo Cina Shaanxi Chanba
17 Gao Lin Cina Guangzhou
19 Jiang Ning Cina Guangzhou
32 Yang Xu Cina Liaoning FC
Commissario tecnico: Cina Gao Hongbo