Coppa del Sultano Hussein

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa del Sultano Hussein
Sport Football pictogram.svg Calcio
Tipo Squadre di club
Paese Egitto Egitto
Cadenza annuale
Storia
Fondazione 1916

La Coppa del Sultano Hussein (tenutasi dal 1917 al 1938) è stata la prima competizione di calcio egiziana, antecedente sia alla Coppa d'Egitto che al Campionato del Cairo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1916 venne proposto di formare un campionato di calcio locale nel Sultanato d'Egitto. Esso prevedeva la partecipazione, oltre che di squadre egiziane, di squadre appartenenti alle forze alleate, prevalentemente britanniche.

La competizione fu intitolata in onore del Sultano dell'epoca, Hussein Kamal.

Alla partenza del campionato, avvenuta nel 1917, il club cairota dell'Al Ahly, contrario all'occupazione britannica in Egitto, rifiutò di prendervi parte. Questa decisione fece in modo che al debutto della manifestazione figurasse un solo club egiziano, lo Zamalek.

Nel 1918, l'Al Ahly decise finalmente di prendere parte alla competizione come segno di resistenza agli inglesi e come mezzo di affermazione della presenza egiziana in questo sport.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia[modifica | modifica wikitesto]

Titoli per club[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio