Coppa del Mondo per club di pallavolo femminile 2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato del Mondo per club FIVB 2011
Competizione Coppa del Mondo per club di pallavolo femminile
Sport Volleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
Edizione
Organizzatore FIVB
Date 8-14 ottobre 2011
Luogo Qatar Qatar
(1 città)
Partecipanti 6
Impianto/i 1
Risultati
Vincitore Azerbaigian Rabitə Baku
(1º titolo)
Secondo Turchia VakiGunes Istanbul
Terzo Brasile Osasco VC
Statistiche
Miglior giocatore Croazia Nataša Osmokrović
Incontri disputati 10
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2010 2012 Right arrow.svg

Il Campionato del Mondo per club FIVB 2011 è stata la 5ª edizione del massimo torneo pallavolistico mondiale per club, organizzato come ogni edizione dalla FIVB.
Il torneo ha preso il via l'8 ottobre e si è concluso il 14 ottobre; tutti gli incontri si sono disputati all'Al Gharafa Indoor Hall di Doha (Qatar Qatar).

Formato[modifica | modifica wikitesto]

Alla competizione hanno preso parte, come da regolamento, le squadre 5 vincitrici delle massime competizioni continentali, più una wild card decisa dalla federazione internazionale.

La formula prevede la suddivisione delle sei squadre partecipanti in due gironi, A e B. Si qualificano per la fase successiva le prime due classificate di ogni girone, che si incroceranno in semifinale (la prima del girone A incontrerà la seconda del girone B, e il contrario). Le squadre qualificatesi terze nel girone iniziale saranno eliminate, e verranno entrambe inserite nella classifica finale con il rango di quinte.

Le vincitrici delle semifinali si sono contese la vittoria finale, mentre le sconfitte si sono scontrate per la finale 3º-4º posto.

Squadre partecipanti e date[modifica | modifica wikitesto]

Nazione Squadra Titolo
Turchia Turchia
VakiGunes Istanbul
Campione d'Europa
Brasile Brasile
Osasco Voleibol Clube
Campione del Sudamerica
Rep. Dominicana Rep. Dominicana
Mirador
Rappr. del Nord e Centro America
Thailandia Thailandia
Chang VC
Campione d'Asia
Kenya Kenya
Kenya Prisons
Campione d'Africa
Azerbaigian Azerbaigian
Rabitə Baku
Wild card
26 giugno 2011 Sorteggio gironi
8-9 ottobre 2011 Fase a gironi, prima giornata
10-11 ottobre 2011 Fase a gironi, seconda giornata
12 ottobre 2011 Fase a gironi, terza giornata
13 ottobre 2011 Semifinali
14 ottobre 2011 Finali

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Il sorteggio per la definizione dei gironi della prima fase si è tenuto il 26 giugno 2011 al Grand Regency Hotel di Doha.[1]
La fase a gironi ha preso il via l'8 ottobre 2011, e si è conclusa il 12 ottobre.

Gironi[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A

Gruppo B

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A
08-10 Istanbul - Mirador 3-0 25-13, 25-19, 25-14
10-10 Kenya - Mirador 2-3 25-20, 25-20, 20-25, 24-26, 7-15
12-10 Istanbul - Kenya 3-0 25-13, 25-17, 25-10
Gruppo B
09-10 Sollys - Chang 3-1 25-17, 25-21, 24-26, 26-24
11-10 Baku - Chang 3-1 25-19, 21-25, 25-15, 25-17
12-10 Sollys - Baku 2-3 12-25, 25-23, 18-25, 25-23, 6-15

Classifica gironi[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A Partite Set Punti
# Squadra Pt V P V P Qz V P Qz
1 Turchia VakiGunes Istanbul 6 2 0 6 0 MAX 150 86 1.744
2 Rep. Dominicana Mirador 2 1 1 3 5 0.600 152 176 0.864
3 Kenya Kenya 1 0 2 2 6 0.333 141 181 0.779
Gruppo B Partite Set Punti
# Squadra Pt V P V P Qz V P Qz
1 Azerbaigian Rabitə Baku 5 2 0 6 3 2.000 207 162 1.278
2 Brasile Osasco VC 4 1 1 5 4 1.250 186 199 0.935
3 Thailandia Chang 0 0 2 2 6 0.333 164 196 0.837

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Le semifinali si sono disputate giovedì 13 ottobre, mentre la finale 3º/4º posto e la finalissima si sono giocate venerdì 14 ottobre.

Semifinali Finale
  Turchia VakiGunes Istanbul   3  
  Brasile Osasco VC   0  
 
      Turchia VakiGunes Istanbul   0
    Azerbaigian Rabitə Baku   3
Finale 3º/4º posto
  Azerbaigian Rabitə Baku   3   Brasile Osasco VC   3
  Rep. Dominicana Mirador   0     Rep. Dominicana Mirador   0


Semifinali
13-10 Istanbul - Sollys 3-0 25-19, 25-21, 25-19
13-10 Baku - Mirador 3-0 25-15, 25-15, 25-8


Finale 3º/4º posto
14-10 Sollys - Mirador 3-0 25-9, 25-13, 25-8


Finale
14-10 Istanbul - Baku 0-3 15-25, 18-25, 9-25

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Premio Nazionalità Giocatore Squadra
MVP Croazia Croazia
Nataša Osmokrović
Rabitə Baku
Miglior realizzatrice Croazia Croazia
Nataša Osmokrović
Rabitə Baku
Miglior attaccante Croazia Croazia
Nataša Osmokrović
Rabitə Baku
Miglior ricevitrice Croazia Croazia
Nataša Osmokrović
Rabitə Baku
Miglior muro Brasile Brasile
Adenízia da Silva
Osasco VC
Miglior servizio Turchia Turchia
Bahar Toksoy
VakiGunes Istanbul
Miglior palleggiatrice Ucraina Ucraina
Iryna Žukova
Rabitə Baku
Miglior libero Turchia Turchia
Gizem Güreşen
VakiGunes Istanbul

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Results of the Drawing of Lots. URL consultato il 28-06-2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

pallavolo Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo