Coppa del Mondo di snowboard 2009

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La stagione della Coppa del Mondo di snowboard 2009 è iniziata il 7 settembre 2008 con l’halfipe, sia maschile che femminile, a Cardrona in Nuova Zelanda e si è conclusa il 22 marzo 2009 in Val Malenco in Italia.

Si sono disputate 34 gare maschili (8 giganti paralleli, 3 slalom paralleli, 9 snowboard cross, 1 slopestyle, 8 halfpipe e 5 big air) e 29 femminili (8 giganti paralleli, 3 slalom paralleli, 9 snowboard cross, 1 slopestyle e 8 big air).

Alla fine della stagione la Coppa del Mondo generale è maschile è stata vinta dallo snowboarder austriaco Siegfried Grabner, mentre quella femminile dalla connazionale Doris Günther.

Uomini[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Coppa del Mondo di snowboard 2009 - Risultati uomini.

Classifica generale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Siegfried Grabner Austria Austria 5520
2 Markus Schairer Austria Austria 5450
3 Benjamin Karl Austria Austria 5000
4 Jasey-Jay Anderson Canada Canada 4882
5 Andreas Prommegger Austria Austria 4150

Parallelo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Siegfried Grabner Austria Austria 5520
2 Benjamin Karl Austria Austria 5000
3 Jasey-Jay Anderson Canada Canada 4710
4 Andreas Prommegger Austria Austria 4150
5 Simon Schoch Svizzera Svizzera 4090

Snowboard cross[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Markus Schairer Austria Austria 5450
2 Seth Wescott Stati Uniti Stati Uniti 3900
3 Nick Baumgartner Stati Uniti Stati Uniti 3400
4 Michal Novotny Rep. Ceca Rep. Ceca 3150
5 Mike Robertson Canada Canada 3020

Halfpipe[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Ryō Aono Giappone Giappone 2600
2 Nathan Johnstone Australia Australia 2310
3 Gary Zebrowski Francia Francia 2159,1
4 Kazuumi Fujita Giappone Giappone 1850
Sergio Berger Svizzera Svizzera 1850

Big air[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Stefan Gimpl Austria Austria 4100
2 Marko Grilc Slovenia Slovenia 1640
3 Peetu Piiroinen Finlandia Finlandia 1450
4 Seppe Smits Belgio Belgio 1200
5 Thomas Franc Svizzera Svizzera 1144,7

Per Nazioni[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nazione Punti
1 Austria Austria 33260
2 Stati Uniti Stati Uniti 28382
3 Canada Canada 26942
4 Svizzera Svizzera 21929
5 Francia Francia 16200

Donne[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Coppa del Mondo di snowboard 2009 - Risultati donne.

Classifica generale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Doris Günther Austria Austria 7130
2 Lindsey Jacobellis Stati Uniti Stati Uniti 6390
3 Amelie Kober Germania Germania 6232
4 Liu Jiayu Cina Cina 5100
Maëlle Ricker Canada Canada 5100

Parallelo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Amelie Kober Germania Germania 6232
2 Doris Günther Austria Austria 6070
3 Tomoka Takeuchi Giappone Giappone 4670
4 Claudia Riegler Austria Austria 3860
5 Nicolien Sauerbreij Paesi Bassi Paesi Bassi 3630

Snowboard cross[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Lindsey Jacobellis Stati Uniti Stati Uniti 6390
2 Maëlle Ricker Canada Canada 5100
3 Sandra Frei Svizzera Svizzera 4510
4 Dominique Maltais Canada Canada 4080
5 Zoe Gillings Regno Unito Regno Unito 3670

Halfpipe[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Liu Jiayu Cina Cina 5100
2 Shiho Nakashima Giappone Giappone 3320
3 Sōko Yamaoka Giappone Giappone 2270
Sophie Rodriguez Francia Francia 2270
5 Kjersti Buaas Norvegia Norvegia 2220

Per Nazioni[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nazione Punti
1 Austria Austria 23470
2 Svizzera Svizzera 22384
3 Stati Uniti Stati Uniti 20216
4 Canada Canada 19185
5 Francia Francia 15333

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo di snowboard
1994 | 1995 | 1996 | 1997 | 1998 | 1999
2000 | 2001 | 2002 | 2003 | 2004 | 2005 | 2006 | 2007 | 2008 | 2009
2010 | 2011 | 2012 | 2013 | 2014 | 2015
sport invernali Portale Sport invernali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport invernali