Coppa del Mondo di sci di fondo 1990

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa del Mondo di sci di fondo 1990 Cross country skiing pictogram.svg
Uomini Donne
Vincitori
Generale Norvegia Vegard Ulvang URSS Larisa Lazutina
Dati manifestazione
Tappe 11 10
Gare individuali 11 11
Gare a squadre 6 6
Gare cancellate 0 0
1989 1989 1991 1991

La Coppa del Mondo di sci di fondo 1990 fu la nona edizione della manifestazione organizzata dalla Federazione Internazionale Sci; ebbe inizio a Salt Lake City, negli Stati Uniti, e si concluse a Vang, in Norvegia.

La stagione maschile ebbe inizio il 9 dicembre 1989 e si concluse il 17 marzo 1990. Furono disputate 11 gare individuali (5 a tecnica classica, 5 a tecnica libera, 1 a inseguimento) e 6 staffette, in 11 diverse località. Il norvegese Vegard Ulvang si aggiudicò la coppa di cristallo, il trofeo assegnato al vincitore della classifica generale. Non vennero stilate classifiche di specialità; Gunde Svan era il detentore uscente della Coppa generale.

La stagione femminile ebbe inizio il 9 dicembre 1989 e si concluse il 17 marzo 1990. Furono disputate 11 gare individuali (5 a tecnica classica, 5 a tecnica libera, 1 a inseguimento) e 6 staffette, in 10 diverse località. La sovietica Larisa Lazutina si aggiudicò la coppa di cristallo. Non vennero stilate classifiche di specialità; Elena Välbe era la detentrice uscente della Coppa generale.

Uomini[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Spec. Primo Secondo Terzo
9 dicembre 1989 Salt Lake City Stati Uniti Stati Uniti 15 km TC Norvegia Bjørn Dæhlie Norvegia Vegard Ulvang Germania Ovest Jochen Behle
10 dicembre 1989 Salt Lake City Stati Uniti Stati Uniti 4x10 km dati non disponibili
16 dicembre 1989 Calgary Canada Canada 15 km TL Svezia Christer Majbäck Norvegia Bjørn Dæhlie Austria Markus Gandler
17 dicembre 1989 Calgary Canada Canada 50 km TC Germania Ovest Jochen Behle URSS Igor' Badamšin Italia Maurilio De Zolt
13 gennaio 1990 Mosca URSS URSS 30 km TL Svezia Gunde Svan Norvegia Vegard Ulvang Svezia Torgny Mogren
17 febbraio 1990 Campra Svizzera Svizzera 15 km TL Norvegia Bjørn Dæhlie Norvegia Vegard Ulvang Svezia Torgny Mogren
21 febbraio 1990 Val di Fiemme Italia Italia 30 km TC Svezia Gunde Svan Norvegia Vegard Ulvang Norvegia Bjørn Dæhlie
22 febbraio 1990 Val di Fiemme Italia Italia 4x10 km dati non disponibili
25 febbraio 1990 Reit im Winkl bandiera Germania Ovest 30 km TL URSS Vladimir Smirnov Svezia Torgny Mogren Germania Ovest Jochen Behle
1 marzo 1990 Lahti Finlandia Finlandia 4x10 km TL dati non disponibili
3 marzo 1990 Lahti Finlandia Finlandia 30 km PU Norvegia Bjørn Dæhlie Norvegia Vegard Ulvang Svezia Lars Håland
6 marzo 1990 Trondheim Norvegia Norvegia 15 km TC URSS Aleksej Prokurorov Svezia Gunde Svan Svezia Christer Majbäck
10 marzo 1990 Örnsköldsvik Svezia Svezia 30 km TC Norvegia Terje Langli Finlandia Harri Kirvesniemi URSS Vladimir Smirnov
11 marzo 1990 Örnsköldsvik Svezia Svezia 4x10 km dati non disponibili
16 marzo 1990 Oslo Norvegia Norvegia 4x10 km TC dati non disponibili
16 marzo 1990 Vang[1] Norvegia Norvegia 4x10 km TC dati non disponibili
17 marzo 1990 Vang[1] Norvegia Norvegia 50 km TL Svezia Gunde Svan Svezia Torgny Mogren Italia Alfred Runggaldier

Legenda:
TC = tecnica classica
TL = tecnica libera
PU = inseguimento

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Generale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Vegard Ulvang Norvegia Norvegia 145
2 Gunde Svan Svezia Svezia 144
3 Bjørn Dæhlie Norvegia Norvegia 118
4 Jochen Behle bandiera Germania Ovest 88
5 Christer Majbäck Svezia Svezia 86
6 Torgny Mogren Svezia Svezia 78
7 Vladimir Smirnov URSS URSS 74
8 Terje Langli Norvegia Norvegia 52
9 Jan Ottosson Svezia Svezia 48
10 Lars Håland Svezia Svezia 43

Donne[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Spec. Prima Seconda Terza
9 dicembre 1989 Salt Lake City Stati Uniti Stati Uniti 5 km TC Finlandia Jaana Savolainen Finlandia Tuulikki Pyykkönen URSS Svetlana Nagejkina
10 dicembre 1989 Salt Lake City Stati Uniti Stati Uniti 15 km TL Italia Stefania Belmondo URSS Larisa Lazutina URSS Elena Välbe
15 dicembre 1989 Calgary Canada Canada 15 km TC URSS Larisa Lazutina Norvegia Trude Dybendahl URSS Svetlana Nagejkina
17 dicembre 1989 Calgary Canada Canada 4x5 km dati non disponibili
13 gennaio 1990 Mosca URSS URSS 4x5 km TL dati non disponibili
14 gennaio 1990 Mosca URSS URSS 7,5 km TC Norvegia Trude Dybendahl URSS Raisa Smetanina URSS Larisa Lazutina
18 febbraio 1990 Pontresina Svizzera Svizzera 15 km TL Italia Manuela Di Centa URSS Elena Välbe URSS Larisa Lazutina
20 febbraio 1990 Val di Fiemme Italia Italia 10 km TL URSS Elena Välbe URSS Ljubov' Egorova URSS Svetlana Nagejkina
22 febbraio 1990 Val di Fiemme Italia Italia 4x5 km dati non disponibili
24 febbraio 1990 Bohinj Jugoslavia Jugoslavia 4x5 km dati non disponibili
25 febbraio 1990 Bohinj Jugoslavia Jugoslavia 10 km TC URSS Svetlana Nagejkina URSS Ljubov' Egorova Norvegia Trude Dybendahl
2 marzo 1990 Lahti Finlandia Finlandia 5 km TL URSS Elena Välbe URSS Svetlana Nagejkina URSS Larisa Lazutina
4 marzo 1990 Lahti Finlandia Finlandia 4x5 km TL dati non disponibili
7 marzo 1990 Sollefteå Svezia Svezia 30 km TL Italia Manuela Di Centa Germania Est Gabriele Heß URSS Elena Välbe
10 marzo 1990 Örnsköldsvik Svezia Svezia 10 km TC Norvegia Trude Dybendahl Italia Manuela Di Centa URSS Larisa Lazutina
11 marzo 1990 Örnsköldsvik Svezia Svezia 4x5 km dati non disponibili
17 marzo 1990 Vang Norvegia Norvegia 20 km PU Norvegia Trude Dybendahl URSS Larisa Lazutina URSS Ljubov' Egorova

Legenda:
TC = tecnica classica
TL = tecnica libera
PU = inseguimento

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Generale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Larisa Lazutina URSS URSS 146
2 Elena Välbe URSS URSS 137
3 Trude Dybendahl Norvegia Norvegia 136
4 Svetlana Nagejkina URSS URSS 134
5 Manuela Di Centa Italia Italia 126
6 Ljubov' Egorova URSS URSS 94
7 Tamara Tichonova URSS URSS 76
8 Stefania Belmondo Italia Italia 66
9 Jaana Savolainen Finlandia Finlandia 52
10 Tuulikki Pyykkönen Finlandia Finlandia 47

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Gara originariamente in programma a Oslo, in Norvegia. Cfr. Profilo di Alfred Runggaldier su Fondoitalia.it. URL consultato il 18 agosto 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

sport invernali Portale Sport invernali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport invernali