Coppa del Mondo di sci alpino 1980

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa del Mondo di sci alpino 1980 Alpine skiing pictogram.svg
Uomini Donne
Vincitori
Generale Liechtenstein Andreas Wenzel Liechtenstein Hanni Wenzel
Discesa libera Svizzera Peter Müller Svizzera Marie-Thérèse Nadig
Slalom gigante Svezia Ingemar Stenmark Liechtenstein Hanni Wenzel
Slalom speciale Svezia Ingemar Stenmark Francia Perrine Pelen
Dati manifestazione
Tappe 15 15
Gare individuali 27 28
1979 1979 1981 1981

La Coppa del Mondo di sci alpino 1980 fu la quattordicesima edizione della manifestazione organizzata dalla Federazione Internazionale Sci; ebbe inizio il 5 dicembre 1979 a Val-d'Isère, in Francia, e si concluse il 15 marzo 1980 a Saalbach, in Austria. Nel corso della stagione si tennero a Lake Placid i XIII Giochi olimpici invernali, non validi ai fini della Coppa del Mondo, il cui calendario contemplò dunque un'interruzione durante il mese di febbraio.

In questa stagione fu modificato il sistema di calcolo dei punteggi: furono assegnati punti ai primi quindici anziché ai primi venticinque classificati in ogni gara, a scalare (25 al primo, 1 al quindicesimo). Per la classifica generale erano conteggiati i migliori cinque risultati di ogni specialità (i migliori tre per la combinata).

In campo maschile furono disputate 27 gare (7 discese libere, 8 slalom giganti, 8 slalom speciali, 4 combinate), in 15 diverse località. Il liechtensteinese Andreas Wenzel si aggiudicò la coppa di cristallo, il trofeo assegnato al vincitore della classifica generale; lo svizzero Peter Müller vinse la Coppa di discesa libera, lo svedese Ingemar Stenmark quelle di slalom gigante e e di slalom speciale. Peter Lüscher era il detentore uscente della Coppa generale.

In campo femminile furono disputate 28 gare (7 discese libere, 8 slalom giganti, 9 slalom speciali, 4 combinate), in 15 diverse località. La liechtensteinese Hanni Wenzel si aggiudicò sia la coppa di cristallo, sia quella di slalom gigante; la svizzera Marie-Thérèse Nadig vinse la Coppa di discesa libera, la francese Perrine Pelen quella di slalom speciale. Annemarie Moser-Pröll era la detentrice uscente della Coppa generale.

Uomini[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Pista Spec. Primo Secondo Terzo
7 dicembre 1979 Val-d'Isère Francia Francia DH Austria Peter Wirnsberger Italia Herbert Plank Norvegia Erik Håker
8 dicembre 1979 Val-d'Isère Francia Francia GS Svezia Ingemar Stenmark Jugoslavia Bojan Križaj Austria Hans Enn
8 dicembre 1979 Val-d'Isère Francia Francia K[1] Stati Uniti Phil Mahre Stati Uniti Steve Mahre Francia Michel Vion
11 dicembre 1979 Madonna di Campiglio Italia Italia 3-Tre SL Svezia Ingemar Stenmark Jugoslavia Bojan Križaj Liechtenstein Paul Frommelt
12 dicembre 1979 Madonna di Campiglio Italia Italia 3-Tre GS Svezia Ingemar Stenmark Svizzera Jacques Lüthy Jugoslavia Bojan Križaj
16 dicembre 1979 Val Gardena Italia Italia Saslong DH Svizzera Peter Müller Norvegia Erik Håker Austria Werner Grissmann
16 dicembre 1979 Madonna di Campiglio
Val Gardena
Italia Italia 3-Tre
Saslong
K[2] Svizzera Peter Lüscher Liechtenstein Andreas Wenzel Austria Anton Steiner
6 gennaio 1980 Pra Loup Francia Francia DH Svizzera Peter Müller Italia Herbert Plank Norvegia Erik Håker
8 gennaio 1980 Lenggries bandiera Germania Ovest SL Bulgaria Petăr Popangelov URSS Aleksandr Žirov Svezia Ingemar Stenmark
12 gennaio 1980 Kitzbühel Austria Austria Streif DH Canada Ken Read Austria Harti Weirather Italia Herbert Plank
12 gennaio 1980 Lenggries
Kitzbühel
bandiera Germania Ovest
Austria Austria
 ?
Streif
K[3] Liechtenstein Andreas Wenzel Austria Anton Steiner Stati Uniti Phil Mahre
13 gennaio 1980 Kitzbühel Austria Austria Ganslern SL Liechtenstein Andreas Wenzel Germania Ovest Christian Neureuther Svizzera Jacques Lüthy
18 gennaio 1980 Wengen Svizzera Svizzera Lauberhorn DH Canada Ken Read Austria Josef Walcher Austria Peter Wirnsberger
19 gennaio 1980 Wengen Svizzera Svizzera Lauberhorn DH Svizzera Peter Müller Canada Ken Read Canada Steve Podborski
20 gennaio 1980 Wengen Svizzera Svizzera Männlichen/Jungfrau SL Jugoslavia Bojan Križaj Svezia Ingemar Stenmark Liechtenstein Paul Frommelt
21 gennaio 1980 Adelboden Svizzera Svizzera Chuenisbärgli GS Svezia Ingemar Stenmark Svizzera Jacques Lüthy Svizzera Joël Gaspoz
27 gennaio 1980 Chamonix Francia Francia La Verte des Houches SL Svezia Ingemar Stenmark Jugoslavia Bojan Križaj Austria Christian Orlainsky
26 febbraio 1980 Waterville Valley Stati Uniti Stati Uniti GS Austria Hans Enn Liechtenstein Andreas Wenzel Norvegia Jarle Halsnes
27 febbraio 1980 Waterville Valley Stati Uniti Stati Uniti SL Svezia Ingemar Stenmark Germania Ovest Christian Neureuther Austria Klaus Heidegger
1º marzo 1980 Mont-Sainte-Anne Canada Canada GS Svezia Ingemar Stenmark Stati Uniti Phil Mahre Cecoslovacchia Bohumír Zeman
4 marzo 1980 Lake Louise Canada Canada DH Italia Herbert Plank Austria Harti Weirather Austria Werner Grissmann
4 marzo 1980 Chamonix
Lake Louise
Francia Francia
Canada Canada
La Verte des Houches
?
K[4] Austria Anton Steiner Liechtenstein Andreas Wenzel Stati Uniti Phil Mahre
8 marzo 1980 Oberstaufen bandiera Germania Ovest GS Liechtenstein Andreas Wenzel Svizzera Jacques Lüthy Svezia Ingemar Stenmark
10 marzo 1980 Cortina d'Ampezzo Italia Italia SL Svezia Ingemar Stenmark URSS Aleksandr Žirov Austria Christian Orlainsky
11 marzo 1980 Cortina d'Ampezzo Italia Italia GS Svezia Ingemar Stenmark Austria Hans Enn Svizzera Joël Gaspoz
13 marzo 1980 Saalbach Austria Austria GS Svezia Ingemar Stenmark Svizzera Joël Gaspoz Austria Hans Enn
15 marzo 1980 Saalbach Austria Austria SL Svezia Ingemar Stenmark Stati Uniti Steve Mahre Bulgaria Petăr Popangelov

Legenda:
DH = Discesa libera
GS = Slalom gigante
SL = Slalom speciale
K = Combinata alpina

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Generale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Andreas Wenzel Liechtenstein Liechtenstein 204
2 Ingemar Stenmark Svezia Svezia 200
3 Phil Mahre Stati Uniti Stati Uniti 132
4 Bojan Križaj Jugoslavia Jugoslavia 131
5 Anton Steiner Austria Austria 130
6 Jacques Lüthy Svizzera Svizzera 116
7 Hans Enn Austria Austria 100
8 Herbert Plank Italia Italia 91
9 Peter Lüscher Svizzera Svizzera 87
Peter Müller Svizzera Svizzera 87

Discesa libera[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Peter Müller Svizzera Svizzera 96
2 Ken Read Canada Canada 87
3 Herbert Plank Italia Italia 81
4 Harti Weirather Austria Austria 75
5 Erik Håker Norvegia Norvegia 64

Slalom gigante[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Ingemar Stenmark Svezia Svezia 125
2 Hans Enn Austria Austria 87
3 Jacques Lüthy Svizzera Svizzera 82
4 Andreas Wenzel Liechtenstein Liechtenstein 71
5 Joël Gaspoz Svizzera Svizzera 68

Combinata[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1980 venne anche stilata la classifica della combinata, sebbene non venisse assegnato alcun trofeo al vincitore.

Pos. Nome Nazione Punti
1 Phil Mahre Stati Uniti Stati Uniti 67
2 Andreas Wenzel Liechtenstein Liechtenstein 65
3 Anton Steiner Austria Austria 60
4 Peter Lüscher Svizzera Svizzera 37
5 Francisco Fernández Ochoa Spagna Spagna 27

Donne[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Pista Spec. Prima Seconda Terza
5 dicembre 1979 Val-d'Isère Francia Francia DH Svizzera Marie-Thérèse Nadig Stati Uniti Cindy Nelson Canada Laurie Graham
6 dicembre 1979 Val-d'Isère Francia Francia GS Svizzera Marie-Thérèse Nadig Francia Perrine Pelen Svizzera Erika Hess
6 dicembre 1979 Val-d'Isère Francia Francia K[5] Svizzera Marie-Thérèse Nadig Liechtenstein Hanni Wenzel Austria Annemarie Moser-Pröll
8 dicembre 1979 Limone Piemonte Italia Italia GS Liechtenstein Hanni Wenzel Svizzera Erika Hess Francia Fabienne Serrat
14 dicembre 1979 Piancavallo Italia Italia DH Svizzera Marie-Thérèse Nadig Austria Annemarie Moser-Pröll Cecoslovacchia Jana Gantnerová-Šoltýsová
14 dicembre 1979 Limone Piemonte
Piancavallo
Italia Italia K[6] Liechtenstein Hanni Wenzel Austria Annemarie Moser-Pröll Francia Fabienne Serrat
15 dicembre 1979 Piancavallo Italia Italia SL Austria Annemarie Moser-Pröll Francia Perrine Pelen Italia Claudia Giordani
19 dicembre 1979 Zell am See Austria Austria DH Svizzera Marie-Thérèse Nadig Cecoslovacchia Jana Gantnerová-Šoltýsová Austria Annemarie Moser-Pröll
6 gennaio 1980 Pfronten bandiera Germania Ovest DH Austria Annemarie Moser-Pröll Svizzera Marie-Thérèse Nadig Liechtenstein Hanni Wenzel
7 gennaio 1980 Pfronten bandiera Germania Ovest DH Svizzera Marie-Thérèse Nadig Austria Cornelia Pröll Svizzera Doris De Agostini
9 gennaio 1980 Berchtesgaden bandiera Germania Ovest Loipl SL Francia Perrine Pelen Italia Claudia Giordani Italia Daniela Zini
10 gennaio 1980 Berchtesgaden bandiera Germania Ovest Loipl GS Liechtenstein Hanni Wenzel Francia Perrine Pelen Italia Claudia Giordani
15 gennaio 1980 Arosa Svizzera Svizzera DH Svizzera Marie-Thérèse Nadig Austria Annemarie Moser-Pröll Liechtenstein Hanni Wenzel
16 gennaio 1980 Arosa Svizzera Svizzera GS Liechtenstein Hanni Wenzel Svizzera Marie-Thérèse Nadig Francia Perrine Pelen
16 gennaio 1980 Arosa Svizzera Svizzera K[7] Austria Annemarie Moser-Pröll Liechtenstein Hanni Wenzel Austria Ingrid Eberle
20 gennaio 1980 Bad Gastein Austria Austria DH Svizzera Marie-Thérèse Nadig Austria Annemarie Moser-Pröll Liechtenstein Hanni Wenzel
21 gennaio 1980 Bad Gastein Austria Austria SL Liechtenstein Hanni Wenzel Francia Perrine Pelen Svizzera Erika Hess
21 gennaio 1980 Bad Gastein Austria Austria K[8] Liechtenstein Hanni Wenzel Austria Annemarie Moser-Pröll Stati Uniti Cindy Nelson
23 gennaio 1980 Maribor Jugoslavia Jugoslavia SL Liechtenstein Hanni Wenzel Francia Perrine Pelen Austria Annemarie Moser-Pröll
25 gennaio 1980 Saint-Gervais-les-Bains Francia Francia SL Francia Perrine Pelen Austria Annemarie Moser-Pröll Italia Daniela Zini
26 gennaio 1980 Saint-Gervais-les-Bains Francia Francia GS Liechtenstein Hanni Wenzel Francia Perrine Pelen Svizzera Marie-Thérèse Nadig
28 febbraio 1980 Waterville Valley Stati Uniti Stati Uniti GS Liechtenstein Hanni Wenzel Germania Ovest Maria Epple Germania Ovest Irene Epple
29 febbraio 1980 Waterville Valley Stati Uniti Stati Uniti SL Francia Perrine Pelen URSS Nadežda Patrakeeva-Andreeva Liechtenstein Hanni Wenzel
2 marzo 1980 Mont-Sainte-Anne Canada Canada GS Svizzera Marie-Thérèse Nadig Germania Ovest Irene Epple Liechtenstein Hanni Wenzel
8 marzo 1980 Vysoké Tatry Cecoslovacchia Cecoslovacchia SL Francia Perrine Pelen Francia Fabienne Serrat Stati Uniti Tamara McKinney
9 marzo 1980 Vysoké Tatry Cecoslovacchia Cecoslovacchia SL Italia Daniela Zini Liechtenstein Hanni Wenzel Svizzera Erika Hess
11 marzo 1980 Saalbach Austria Austria SL Italia Claudia Giordani Germania Ovest Christa Kinshofer Liechtenstein Hanni Wenzel
12 marzo 1980 Saalbach Austria Austria GS Germania Ovest Irene Epple Francia Perrine Pelen Francia Fabienne Serrat

Legenda:
DH = Discesa libera
GS = Slalom gigante
SL = Slalom speciale
K = Combinata alpina

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Generale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Hanni Wenzel Liechtenstein Liechtenstein 311
2 Annemarie Moser-Pröll Austria Austria 259
3 Marie-Thérèse Nadig Svizzera Svizzera 221
4 Perrine Pelen Francia Francia 192
5 Irene Epple bandiera Germania Ovest 141
6 Fabienne Serrat Francia Francia 122
7 Erika Hess Svizzera Svizzera 111
8 Claudia Giordani Italia Italia 107
9 Daniela Zini Italia Italia 99
10 Cindy Nelson Stati Uniti Stati Uniti 94

Combinata[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1980 venne anche stilata la classifica della combinata, sebbene non venisse assegnato alcun trofeo al vincitore.

Pos. Nome Nazione Punti
1 Hanni Wenzel Liechtenstein Liechtenstein 90
2 Annemarie Moser-Pröll Austria Austria 80
3 Cindy Nelson Stati Uniti Stati Uniti 37
4 Heidi Preuss Stati Uniti Stati Uniti 29
5 Torill Fjeldstad Norvegia Norvegia 26

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Classifica stilata attraverso la combinazione dei tempi ottenuti nella discesa libera del 7 dicembre e nello slalom gigante dell'8.
  2. ^ Classifica stilata attraverso la combinazione dei tempi ottenuti nello slalom gigante del 12 dicembre e nella discesa libera del 16.
  3. ^ Classifica stilata attraverso la combinazione dei tempi ottenuti nello slalom speciale dell'8 gennaio e nella discesa libera del 12.
  4. ^ Classifica stilata attraverso la combinazione dei tempi ottenuti nello slalom speciale del 27 gennaio e nella discesa libera del 4 marzo.
  5. ^ Classifica stilata attraverso la combinazione dei tempi ottenuti nella discesa libera del 5 dicembre e nello slalom gigante del 6.
  6. ^ Classifica stilata attraverso la combinazione dei tempi ottenuti nello slalom gigante dell'8 dicembre e nella discesa libera del 14.
  7. ^ Classifica stilata attraverso la combinazione dei tempi ottenuti nella discesa libera del 15 gennaio e nello slalom gigante del 16.
  8. ^ Classifica stilata attraverso la combinazione dei tempi ottenuti nella discesa libera del 20 gennaio e nello slalom speciale del 21.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

sci alpino Portale Sci alpino: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sci alpino