Coppa del Mondo di salto con gli sci 1982

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa del Mondo di salto con gli sci 1982 Ski jumping pictogram.svg
Vincitori
Generale Austria Armin Kogler
Torneo dei quattro trampolini Germania Est Manfred Deckert
Classifica per nazioni Austria Austria
Dati manifestazione
Tappe 15
Gare individuali 24
Gare cancellate 2
1981 1981 1983 1983

La Coppa del Mondo di salto con gli sci 1982, terza edizione della manifestazione organizzata dalla Federazione Internazionale Sci, ebbe inizio il 20 dicembre 1981 a Cortina d'Ampezzo, in Italia e si concluse il 28 marzo 1981 a Planica, in Jugoslavia. Furono disputate 22 delle 24 gare previste, tutte maschili, in 15 differenti località: 9 su trampolino normale (una in più rispetto al programma originario poiché una prova dal trampolino lungo fu sostituita da una su trampolino normale), 11 su trampolino lungo e 3 su trampolino per il volo. Nel corso della stagione si tennero a Oslo i Campionati mondiali di sci nordico 1982, le cui gare individuali furono ritenute valide anche ai fini della Coppa del Mondo, il cui calendario non contemplò dunque interruzioni.

L'austriaco Armin Kogler si aggiudicò la coppa di cristallo, il trofeo assegnato al vincitore della classifica generale, mentre il tedesco orientale Manfred Deckert vinse il Torneo dei quattro trampolini, le cui prove erano valide anche ai fini della classifica di Coppa. Non vennero stilate classifiche di specialità; Kogler era il detentore uscente della Coppa generale, Hubert Neuper del Torneo.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Trampolino Spec. Primo Secondo Terzo
20 dicembre 1981 Cortina d'Ampezzo Italia Italia Italia K92 NH Norvegia Roger Ruud Norvegia Johan Sætre Giappone Masahiro Akimoto
Torneo dei quattro trampolini
30 dicembre 1981 Oberstdorf bandiera Germania Ovest Schattenberg K115 LH Finlandia Matti Nykänen Germania Est Manfred Deckert Germania Ovest Thomas Prosser
1 gennaio 1982 Garmisch-Partenkirchen bandiera Germania Ovest Große Olympiaschanze K107 LH Norvegia Roger Ruud Germania Est Manfred Deckert Germania Ovest Andreas Bauer
3 gennaio 1982 Innsbruck Austria Austria Bergisel K106 LH Norvegia Per Bergerud
Germania Est Manfred Deckert
Norvegia Roger Ruud
6 gennaio 1982 Bischofshofen Austria Austria Paul Ausserleitner K106 LH Austria Hubert Neuper Norvegia Halvor Asphol Austria Armin Kogler
9 gennaio 1982 Saint-Nizier Francia Francia Dauphine K112 LH annullata
10 gennaio 1982 Saint-Nizier Francia Francia Dauphine K112 LH annullata
15 gennaio 1982 Sapporo Giappone Giappone Miyanomori K86 NH Canada Horst Bulau Norvegia Per Bergerud Giappone Masahiro Akimoto
17 gennaio 1982 Sapporo Giappone Giappone Ōkurayama K110 LH Austria Armin Kogler Canada Horst Bulau Germania Est Matthias Buse
23 gennaio 1982 Thunder Bay Canada Canada Big Thunder K89 NH Canada Horst Bulau Italia Massimo Rigoni Austria Ernst Vettori
24 gennaio 1982 Thunder Bay Canada Canada Big Thunder K120 LH Canada Horst Bulau Italia Massimo Rigoni Austria Hubert Neuper
27 gennaio 1982 Sankt Moritz Svizzera Svizzera Olympiaschanze K96 NH Austria Armin Kogler Cecoslovacchia Josef Samek Svizzera Hansjörg Sumi
31 gennaio 1982 Engelberg Svizzera Svizzera Gross-Titlis-Schanze K116 NH Germania Est Klaus Ostwald Italia Massimo Rigoni Austria Armin Kogler
Campionati mondiali di sci nordico 1982
21 febbraio 1982 Oslo Norvegia Norvegia Midtstubakken K85 NH Austria Armin Kogler Finlandia Jari Puikkonen Norvegia Ole Bremseth
28 febbraio 1982 Oslo Norvegia Norvegia Holmenkollen K105 LH Finlandia Matti Nykänen Norvegia Olav Hansson Austria Armin Kogler
4 marzo 1982 Lahti Finlandia Finlandia Salpausselkä K88 NH Norvegia Ole Bremseth Finlandia Pentti Kokkonen Canada Horst Bulau
7 marzo 1982 Lahti Finlandia Finlandia Salpausselkä K88 NH[1] Norvegia Ole Bremseth Finlandia Matti Nykänen Austria Alfred Groyer
12 marzo 1982 Tauplitz Austria Austria Kulm K165 FH Finlandia Matti Nykänen Austria Hubert Neuper Austria Andreas Felder
13 marzo 1982 Tauplitz Austria Austria Kulm K165 FH Austria Hubert Neuper Finlandia Matti Nykänen Norvegia Ole Bremseth
14 marzo 1982 Tauplitz Austria Austria Kulm K165 FH Austria Hubert Neuper Norvegia Ole Bremseth Austria Armin Kogler
19 marzo 1982 Štrbské Pleso Cecoslovacchia Cecoslovacchia MS 1970 K110 LH Norvegia Ole Bremseth Polonia Piotr Fijas Stati Uniti Jeff Hastings
20 marzo 1982 Štrbské Pleso Cecoslovacchia Cecoslovacchia MS 1970 K88 NH Norvegia Ole Bremseth Norvegia Olav Hansson Norvegia Johan Sætre
27 marzo 1982 Planica Jugoslavia Jugoslavia Srednija K92 NH Norvegia Ole Bremseth Norvegia Per Bergerud Italia Massimo Rigoni
28 marzo 1982 Planica Jugoslavia Jugoslavia Bloudkova velikanka K122 LH Norvegia Ole Bremseth Austria Hubert Neuper Italia Massimo Rigoni

Legenda:
NH = trampolino normale
LH = trampolino lungo
FH = volo con gli sci

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Torneo dei quattro trampolini[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Manfred Deckert Germania Est Germania Est 951
2 Roger Ruud Norvegia Norvegia 915
3 Per Bergerud Norvegia Norvegia 908
4 Christoph Schwarz bandiera Germania Ovest 904
5 Halvor Asphol Norvegia Norvegia 898
Hubert Neuper Austria Austria 898

Nazioni[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nazione Punti
1 Austria Austria 803
2 Norvegia Norvegia 776
3 Finlandia Finlandia 301
4 bandiera Germania Ovest 234
5 Germania Est Germania Est 216

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sostituisce la gara LH dal trampolino Salpausselkä K113 originariamente in programma.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

sport invernali Portale Sport invernali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport invernali