Coppa del Mondo di cricket 2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa del Mondo di Cricket 2015
Organizzatore Australia Australia/Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Campione TBA
Partecipanti TBD
Partite TBD
Affluenza ND
Affluenza per partita ND
Miglior giocatore TBA
Record di Run TBA
Record di Wickets TBA
Edizione precedente India / Flag of Sri Lanka.svg / Flag of Bangladesh.svg
India-Sri Lanka-Bangladesh 2011
Edizione successiva Flag of England.svg Inghilterra 2019

La Coppa del Mondo di cricket 2015 sarà l'undicesima edizione del torneo mondiale di cricket. Questa edizione del torneo sarà organizzata congiuntamente da Australia e Nuova Zelanda, come già l'edizione del 1992.

Selezione del paese ospite[modifica | modifica wikitesto]

Australia e Nuova Zelanda fecero un'offerta di candidatura valida per l'edizione del 2011 della coppa del mondo, questa candidatura fu l'unica ad essere inviata entro il tempo limite imposto dall'International Cricket Council ai paesi desiderosi di candidarsi; la candidatura riscosse notevoli pareri favorevoli grazie ai precedenti organizzativi dei due paesi (le nazioni avevano già organizzato congiuntamente l'edizione 1992 oltre ad una edizione della coppa del mondo di rugby), le garanzie economiche fornite dai governi e le rassicurazioni che la squadra dello Zimbabwe avrebbe potuto giocare senza problemi.

Tuttavia pochi mesi prima della riunione dell'ICC alla Nuova Zelanda fu assegnata l'organizzazione della Coppa del Mondo di rugby 2011 e questo fatto fece temere che i due eventi potessero sovrapporsi e ostacolarsi a vicenda, inoltre al presidente dell'ICC non piaceva l'idea di avere un candidato unico e quindi una scelta obbligata. Questi fattori portarono alla decisione di concedere del tempo extra per consentire ad altri paesi di proporsi. Dopo un lungo dibattito arrivò anche la candidatura congiunta di ben 4 paesi dell'Asia meridionale, ovvero India, Pakistan, Bangladesh e Sri Lanka. Grazie al supporto dei paesi africani la candidatura asiatica prevalse per 10 voti a 3 nella votazione del 30 aprile 2006.

Nonostante la sconfitta per la corsa all'edizione 2011 la candidatura dei due paesi oceanici fu ritenuta estremamente valida e convincente a tal punto che l'ICC scelse nella stessa riunione di assegnare ai due paesi il torneo del 2015, per questa assegnazione diretta fu necessario il consenso dell'Inghilterra, che aveva manifestato interesse a concorrere anch'essa per il 2015. L'Inghilterra accettò di ritirarsi dalla corsa per l'assegnazione della coppa del mondo 2015 e in cambio ottenne l'assegnazione diretta della Coppa del Mondo di cricket 2019.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo si disputerà dal 14 febbraio al 29 marzo e la formula ricalca in toto quella della precedente edizione. Le squadre saranno divise in due gruppi da sette team ciascuno, i primi quattro si qualificano per la fase ad eliminazione diretta con i quarti di finale incrociati (la prima del gruppo A con la quarta del gruppo B, la seconda del gruppo A con la terza del gruppo B e così via)

Stadi[modifica | modifica wikitesto]

Australia[modifica | modifica wikitesto]

Melbourne Sydney Adelaide Brisbane
Melbourne Cricket Ground
Capacità: 100.000
Sydney Cricket Ground
Capacità: 55.000
Adelaide Oval
Capacità: 55.000
Brisbane Cricket Ground
Capacità: 42.000
Mcg melb.JPG Cricket SCG Australia v India, Jan 2004.jpg Adelaide Oval 2006-2.jpg Thegabbaahes2006.jpg
Australia location map recolored.png
Perth Hobart Sydney Canberra
WACA Ground
Capacità: 27.000
Bellerive Oval
Capacità: 16.000
ANZ Stadium
Capacità: 80.000
Manuka Oval
Capacità: 15.000
WACA north.JPG Bellerive oval hobart.jpg Stadium Australia 2.jpg Manuka Oval.JPG

Nuova Zelanda[modifica | modifica wikitesto]

Auckland Christchurch Dunedin Hamilton
Eden Park
Capacità: 63.000
AMI Stadium
Capacità: 50.000
University Oval
Capacità: 6.000
Seddon Park
Capacità: 12.000
Eden Park.jpg Jade Stadium.jpg New Zealand vs Pakistan, University Oval, Dunedin, New Zealand.jpg Waikato cricket ground.jpg
Nuova Zelanda mappa.gif
Napier Queenstown Wellington Wellington
McLean Park
Capacità: 22.000
Queenstown Events Centre
Capacità: 19.000
Westpac Stadium
Capacità: 40.000
Basin Reserve
Capacità: 13.000
Westpac Trust stadium viewed from Wadestown.jpg Basin Reserve.JPG

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Come vuole la tradizione i dieci full members dell'International Cricket Council sono qualificati di diritto alla fase finale della coppa del mondo, i dieci paesi in questione sono:

A questi si aggiungeranno altre nazioni (probabilmente 4 o 6) provenienti dalle qualificazioni.

Note[modifica | modifica wikitesto]