Coppa del Baltico 1931

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa del Baltico 1931
Competizione Coppa del Baltico
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Date 30 agosto - 1º settembre 1931
Luogo Tallinn
Nazioni 3
Formula girone
Risultati
Vincitore Estonia Estonia
(2º titolo)
Secondo Lettonia Lettonia
Terzo Lituania Lituania
Statistiche
Miglior marcatore Estonia Eduard Ellman-Eelma
Estonia Friedrich Karm (2)
Incontri disputati 3
Gol segnati 7 (2,33 per incontro)
Pubblico 12 700
(4 233 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1930 1932 Right arrow.svg

L'edizione 1931 della Coppa del Baltico fu la quarta del torneo e fu vinta dall'Estonia, giunta al suo secondo titolo.

Formula[modifica | modifica sorgente]

Il torneo fu disputato su un girone con gare di sola andata giocate tutte a Tallinn nel giro di tre giorni: erano assegnati due punti alla vittoria, uno al pareggio e zero alla sconfitta.

Classifica finale[modifica | modifica sorgente]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Estonia Estonia 4 2 2 0 0 5 1 +4
2. Lettonia Lettonia 2 2 1 0 1 2 3 -1
3. Lituania Lituania 0 2 0 0 2 0 3 -3

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Tallinn
30 agosto 1931, ore 16:00 UTC+2
Incontro 1
Estonia Estonia 2 – 0
referto
Lituania Lituania Kadrioru Staadion (4200 spett.)
Arbitro Svezia Osborn Wenzel

Tallinn
31 agosto 1931, ore 16:00 UTC+2
Incontro 2
Lettonia Lettonia 1 – 0
referto
Lituania Lituania Kadrioru Staadion (2000 spett.)
Arbitro Svezia Osborn Wenzel

Tallinn
1 settembre 1931, ore 16:00 UTC+2
Incontro 3
Estonia Estonia 3 – 1
referto
Lettonia Lettonia Kadrioru Staadion (6500 spett.)
Arbitro Svezia Osborn Wenzel

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]