Cooktown

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cooktown
città
Cooktown – Veduta
Dati amministrativi
Stato Australia Australia
Stato o territorio Flag of Queensland.svg Queensland
Local Government Area 6
Territorio
Coordinate 15°16′48″S 145°10′12″E / 15.28°S 145.17°E-15.28; 145.17 (Cooktown)Coordinate: 15°16′48″S 145°10′12″E / 15.28°S 145.17°E-15.28; 145.17 (Cooktown)
Altitudine 6.0 m s.l.m.
Superficie 1 873 km²
Abitanti 2,339 (2011)
Densità 0 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+10
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Australia
Cooktown

Cooktown è una piccola città situata alla foce del fiume Endeavour, sulla penisola di Capo York nell'estremo nord del Queensland dove James Cook fece spiaggiare la sua nave, l' Endeavour, per le riparazioni nel 1770. Al 2011, Cooktown contava una popolazione di 2.339 abitanti[1]. La città e il Mount Cook (431 metri o 1.415 piedi) che si erge alle spalle della città furono rinominati dopo James Cook.[2]

È la città più a nord sulla costa orientale dell'Australia ed è stata fondata il 25 ottobre 1873 come porto di approvvigionamento per i giacimenti auriferi lungo il fiume Palmer.[3][4] Fu chiamata 'città di Cook' dal 1 ° giugno 1874.[5]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Template:Censimento 2011 AUS
  2. ^ Cooktown. (2011). In Enciclopedia Britannica. Estratto da [1] il 19/09/2011.
  3. ^ Pike (1979), p. 23.
  4. ^ Holthouse (1967), pp 27-28.
  5. ^ Pike (1979), p. 26.